Venerdì, 20 Aprile 2012 05:05

Gli effetti dei metalli sulla salute e come riequilibrarli

By

I metalli e i minerali con cui veniamo in contatto, i traumi fisici e non, possono lasciare tracce profonde sull'equilibrio del corpo, alcune tecniche possono aiutarci a individuare questi squilibri e sanarli.

Abbiamo parlato in passato di kinesiologia, un metodo di diagnosi, cura e riequilibrio del corpo con una metodica si affida allo studio di come i muscoli agiscono e muovono il corpo. Uno dei principali esperti a livello mondiale è l'australiano Philip Rafferty, ideatore di kinergetics e RESET (una tecnica di rilassamento mandibolare). 

In questi giorni Rafferty è in Italia dove conduce seminari gratuiti e workshop di apprendimento, da non farseli scappare. Se siete nei pressi di Bergamo, Milano centro o periferia, guardate in fondo al post quali sono gli appuntamenti per voi.

Questa volta parlerà degli effetti della tossicità da mercurio e fluoro, e dei problemi generati dallo squilibrio del rapporto zinco/rame, dalla disidratazione, dai traumi e dalla carenza di magnesio, e mostrerà come fare a riequilibrarli.... 

Cosa può portare squilibri e traumi nel corpo, agendo sulla nostra muscolatura?

DISIDRATAZIONE e salute

La disidratazione è coinvolta in praticamente tutti i problemi di salute. Secondo Dr Batmanghelidj, l’esperto di acqua, autore de "Il tuo corpo implora acqua", la principale causa di dolore cronico è una disidratazione cronica. La tensione nei muscoli mandibolari causa disidratazione.

 

TRAUMA DA APPARECCHIO AI DENTI

L’apparecchio ai denti causa un trauma fisico, spesso portando il corpo a restare in uno stato di combatti/fuggi. Può essere molto peggio di un trauma da incidente stradale perché è presente sempre, continuativamente giorno e notte per anni. L’apparecchio ai denti spesso causa squilibri strutturali e neurologici.

 

TRAUMI

Qualsiasi trauma passato può causare tensioni nei muscoli mandibolari, creando squilibri strutturali e neurologici, disidratazione e carenze minerali.

Tra i traumi ci sono anche dei passaggi chiave della nostra vita che creano stress sul nostro organismo e nella muscolatura temporomandibolare:

  • Nascita
  • Vaccinazioni
  • Primo giorno di scuola
  • Morbillo, varicella, orecchioni
  • Incidente sulla bicicletta
  • Operazioni: tonsille, appendicite
  • Visite dentistiche: estrazioni, otturazioni, devitalizzazioni, apparecchio
  • Caduta sul coccige
  • Incidente sugli sci
  • Essere vittima di bullismo
  • Bruciatura o cicatrice
  • Aver rischiato di annegare
  • Distorsione alle caviglie , ossa rotte
  • Abuso sessuale o violenza
  • Incidente d’auto
  • Pene d’amore
  • Mammografie
  • Morte di un membro della famiglia o di un amico

 

LO STATO COMBATTI/FUGGI

La digestione può venire inibita se una persona si trova in uno stato di combatti/fuggi o di sopravvivenza. Inoltre il corpo necessita molto più magnesio per riequilibrare l’adrenalina.

 

TOSSICITA’ DA MERCURIO

Le otturazioni dentali fatte con amalgame composte dal 50% di mercurio sono la prima causa di esposizione al mercurio per gli uomini (un video sull'esposizione al mercurio da otturazioni in inglese). Queste amalgame rilasciano piccole quantità di mercurio e una molecola di mercurio ne blocca 1,000 di zinco. (Dr Igor Tabrizian).

Il mercurio sovraccarica i reni, causando disidratazione e carenze di minerali: magnesio, zinco, ferro, rame (Dr Igor Tabrizian NRS Publications).

 

TOSSICITA’ DA FLUORO

I neonati nutriti al biberon con acqua addizionata di fluoro sono esposti a 250 volte la dose di fluoro presente nel latte materno!

Il fluoro blocca il molibdeno, un minerale traccia essenziale che media tra lo zinco e il rame. Il fluoro attacca la tiroide, bloccando lo iodio, causando un aumento di peso. Il fluoro puntualmente si rivela come tossina nei clienti con artrite.

 

CARENZA DA MAGNESIO

La maggior parte delle persone sono carenti di magnesio. Qualsiasi trauma può causare tensione nei muscoli della mandibola, causando stress sui reni, disidratazione e carenze minerali, soprattutto il magnesio.

Un cliente che si trovi in modalità sopravvivenza dopo aver subito un trauma, usa grandi quantità di magnesio.

L’artrite è spesso causata da precipitazioni di calcio dovute alla carenza di magnesio. Il calcio necessita il magnesio per venire assimilato. Se il magnesio non c’è, il calcio si deposita nelle articolazioni nei casi di artrite mentre si deposita nei muscoli nei casi di fibromialgia.

Un problema persino più grande della carenza di magnesio è il non essere in grado di utilizzare il magnesio assunto. Questo avviene spesso nei maggiori problemi di salute ed è causato da tensione nei reni. L’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) è coinvolta in tutto questo, infatti riequilibrando i muscoli intorno alla mandibola si possono apprezzare gli effetti con un test kinesiologico.

 

ZINCO e RAME

Carenza e indisponibilità di zinco sono associati all’autismo e potrebbero essere coinvolti anche nella fatica cronica, in allergie e virus.

Bassi livelli di zinco portano ad alti livelli di rame, in quanto sono dei minerali accoppiati.

 

Se tutto questo vi ha incuriosito, e pensate di aver voglia di approfondire, non fatevi scappare una sessiona gratuita di riequilibrio. 

Philip Rafferty, ideatore di kinergetics e RESET, in visita dall'australia, offre delle dimostrazioni gratuite di kinesiologia sugli effetti del mercurio, fluoro e minerali:

Sabato 8 settembre 2012 ore 14 in via Giuseppe Finzi 4 citofono ecoterm 

Per informazioni generali: Ludmilla Wolf,  ludmilla [AT] valtidoneverde.it,  tel. 3357462776

Per informazioni logistiche sui corsi di kinergetics che si terranno a fine aprile a Rho: Gianluca Giuliani gianlucagiuliani [AT] @alice.it tel. 3206065773

Venerdi 20 aprile 2012 ore 14 in provincia di Bergamo

Sabato 21 aprile 2012 ore 14 c/o www.artemedica.it a Milano zona stazione Centrale

Domenica 22 aprile 2012 ore 14 a Trezzano S/N (MI), c/o Grupifh, Via Colombo 5 (vicino al Roadhouse che è al civico 13)

 

Venite alla demo e fatevi riequilibrare, se voi o qualcuno dei vostri cari ha mai:

• avuto l’apparecchio ai denti?

• subito un incidente d’auto?

• mangiato tanto zucchero?

• avuto tubi dell’acqua in rame?

• sofferto dei grossi stress?

• bevuto acqua addizionata di fluoro?

• avuto delle amalgame con mercurio come otturazioni?

• avuto allergie o febbre ghiandolare?

• sofferto di autismo, colite, o candida?

• sofferto di dolore cronico / fibromialgia?

Allora potreste essere carenti di magnesio o zinco!


Se poi vorrete imparare come correggere questi squilibri da soli e farlo poi a vostra volta sui vostri cari potrete fare il workshop che comincerà alle 15,30 al costo di 75€ + IVA.

Non è necessaria alcuna conoscenza di kinesiologia. Tutto quello che vi serve è incluso nel workshop.

Questo è un workshop di base per le persone non specializzate ma anche un workshop di kinesiologia avanzata per i professionisti. Imparerete come dare supporto ai reni energeticamente. Include un test kit per colori fluorescenti che spesso sono correlati al magnesio, al zinco, ad altri minerali ed alla disidratazione. Include anche un test kit di metalli & minerali omeopatici per testare energeticamnete le sensibilità.

Scoprite da voi il perché il mercurio ed il fluoro dovrebbero essere vietati—possono essere collegati a tanti problemi di salute

Per informazioni generali: Ludmilla Wolf,  ludmilla [AT] valtidoneverde.it,  tel. 3357462776

Per informazioni logistiche sui corsi di kinergetics che si terranno a fine aprile a Rho: Gianluca Giuliani gianlucagiuliani [AT] @alice.it tel. 3206065773

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.