Giovedì, 07 Luglio 2011 06:03

Sabbia, mare, lavoretti e giochini per tutta l'estate

By

Uuuuun’estate al mare-e-e, voooglia di remare-e-e …

Papi, giochi con me? Mamma possiamo fare un lavoretto? Uffa, che facciamo oggi?

Un po’ per tutti i genitori, il primo è un noto refrain di tante estati fa, il secondo è un noto refrain delle attuali giornate di relax...
Allora ecco una raccolta di suggerimenti carini su attività adattissime per chi si trova in vacanza, oltre ai classici: castelli di sabbia, racchettoni, raccolta di conchiglie, far volare gli aquiloni, fare un bel bagno o una bella passeggiata... con questo crafty vi teniamo occupati tutta l'estate! :-)

IN SPIAGGIA

1. La gara dei secchielli

Il gioco consiste nel posizionare 2 secchielli uguali a pochi metri dalla riva e dividere i partecipanti in 2 squadre.

L’obiettivo di ogni squadra è riempire più in fretta possibile il proprio secchiello, ma c’è il trucco:

per farlo si possono usare solo le mani nude o le conchiglie per prendere l’acqua dal mare e portarla fino ai secchielli.
Se i bimbi sono piccoli, usate delle formine o delle coppette di gelato vuote anziché i secchielli.

2.  I gavettoni

Questo è un gioco sempre esilarante per i bambini… meno per gli altri bagnanti. Se siete in una spiaggia non fornita di fontanella, allora bisognerà arrivare il spiaggia con le munizioni già cariche. Se no, basterà portare dei palloncini da gonfiare.

Mi raccomando però, una volta rotti, vanno raccolti e buttati in un cestino

I palloncini non sono il gioco più ecologico che ci sia, ma nel frattempo che attendiamo qualche illuminato produttore trovi un materiale alternativo per questi allegri oggetti, come farne a meno?

3. Maracas marine

Molto apprezzate dai più piccoli.

Tenete da parte le bottigliette di plastica delle bibite, o altri contenitori di plastica di piccole dimensioni con tappo (possono risultare utili da portare in spiaggia e fungere da contenitori per le raccolte di sassi, conchiglie e sabbia).

In particolare, una bottiglietta di plastica con le conchiglie puo’ diventare uno strumento musicale di grande effetto per un duenne, e di poco disturbo per chi sta intorno: basta riempirlo per un terzo di conchiglie raccolte in riva al mare, chiudere bene il tappo (volendo si puo’ passare della colla sul bordo prima, per evitare al bimbo di smontarlo), e scuotere e ballare.

Questo è un gioco da fare solo in posti dove la raccolta delle conchiglie e il portarle via dalla spiaggia è consentito e non rovina l’habitat.

 

IN CASA

3. Sabbia colorata (o sale)

Che idea: colorare la sabbia per inventarsi ogni tipo di lavoretto:

Materiale:

  • Sabbia (se siete in montagna o in città potete provare con il sale da cucina, ma la procedura da seguire è diversa e la trovate in fondo)
  • Coloranti alimentare
  • Ciotole (tante quante i colori che volete fare)
  • Carta assorbente (anche un giornale, o una busta di carta di quelle da verdura)

Istruzioni:

Utilizzare una ciotola per ogni colore che si desidera fare.

Mettere la quantità desiderata di sabbia nella ciotola.
Versare l'acqua sufficiente a coprire a malapena la sabbia,
Aggiungere una generosa quantità di colorante alimentare per ogni contenitore.

Mescolare e lasciare riposare fino a quando la sabbia non avrà preso il colore (può richiedere un po’ di tempo). Una volta che la sabbia ha raggiunto il colore desiderato, svuotare l'acqua in più, e versare la sabbia, in uno strato sottile (magari aiutandosi con una spatolina), su carta assorbente per asciugare.

Se usate il sale il procedimento è diverso, perchè nell'acqua si scioglierebbe... Allora mettete del sale in un sacchettino a chiusura ermetica (tipo quelli dei sandwich), versate del colorante, chiudete il sacchettino togliendo l'aria, e da fuori, con le dita, cercate di spandere il colore. Quando avete il colore desiderato, versate uno strato sottile sulla carta di giornale e lasciate asciugare. Un'altra idea potrebbe essere usare il cous cous... ma non abbiamo provato

 

4. Disegni di sabbia o sale

  • sabbia o sale, colorati
  • cartoncino
  • matite per disegnare
  • colla vinilica

Una volta colorata la sabbia, procuratevi un cartoncino, va bene anche riciclare un cartoncino di qualche imballo.
Fate fare un bel disegno e con le dita spalmate un sottile strato di colla vinilica sulla parte da colorare con la sabbia.
Versate sopra la sabbia colorata in abbondanza, appiattite con le mani, poi rovesciate il foglio in una bacinella, cosi’ raccoglierete la sabbia in eccesso.

Procedete così 1 colore alla volta.

 

5. Barattolini fantasia

  • barattolino di vetro (quello della marmellata, o di qualche sottaceto) con tappo
  • sabbia colorata di più tinte
  • nastro colorato
  • conchiglie e sassi
  • colla

Prendete il barattolino di vetro vuoto e privo di etichetta e versate la sabbia con un cucchiaio, facendo uno strato di ogni colore.
chiudete il tappo, e decoratelo incollandovi sopra sassi e conchiglie.legate un bel fiocco intorno al tappo.
Il barattolino può diventare un reggi foto: basterà passare una striscia di colla in verticale sulla parte esterna del vetro e applicare la foto, che verrà tenuta dritta e stabile dal vasetto, oppure incollare una bella molletta che reggerà la foto.

 

Buon divertimento!

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples
google.com, pub-8711244316083070, RESELLER, f08c47fec0942fa0 pubmatic.com, 73111, RESELLER, 5d62403b186f2ace pubmatic.com, 157436, DIRECT, 5d62403b186f2ace adform.com, 258, RESELLER triplelift.com, 3569, DIRECT, 6c33edb13117fd86 appnexus.com, 1785, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 improvedigital.com, 1088, RESELLER rubiconproject.com, 19618, DIRECT, 0bfd66d529a55807 openx.com, 540233840, DIRECT, 6a698e2ec38604c6 indexexchange.com, 188789, DIRECT

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.