24 Settembre 2013

Operae: design e laboratori per bambini

Scritto da

Operæ 2013 -11-13 ottobre - Oggetti, progetti e workshop dedicati ai bambini

La quarta edizione di Operæ, dall’11 al 13 ottobre 2013 all’interno dei Cantieri OGR di Torino, si arricchisce di un’ampia proposta di oggetti, progetti e workshop dedicata a far divertire, educare, crescere i bambini e contemporaneamente sensibilizzare i genitori verso le tante nuove soluzioni dedicate ai più piccoli.

Operæ, il festival dedicato al design indipendente e autoprodotto, conferma la propria inclinazione a essere un laboratorio attivo di cultura e un punto di riferimento per il confronto tra creatività e mercato. La crescente attenzione nei confronti del mondo dell’infanzia coinvolge sempre più anche il design che risponde con idee originali e interessanti rivolte a favorire il benessere dei piccoli. A Operæ, è possibile trovare designer con produzioni dedicate e laboratori specifici, editoria di settore e tante proposte per arredare gli ambienti e renderli fruibili e versatili.

All’interno di un’area ad hoc di circa 250 mq i bambini hanno la possibilità di muoversi, giocare e interagire. A Yellowbasket.it, negozio e shop on line di design per bambini che seleziona designer italiani e internazionali, è affidato l’allestimento dello spazio.

Grazie alla collaborazione tra Operæ e la casa editrice Corraini, l’area si arricchisce anche di una libreria rivolta a proporre una specifica selezione autoriale di libri per bambini da sfogliare e da acquistare.

a, la valorizzazione dUna serie di otto workshop, distribuiti nell’arco dei tre giorni e realizzati da Yellowbasket.it e Ludosofici, propone invece modalità diverse, divertenti e coinvolgenti per sollecitare il contatto con la materiella manualità e l’interazione tra i bambini. Lo faccio in legno e Animali fantastici fanno prendere in mano cartone e legno per dare forma alla fantasia, La mia città e Da Thomas More a Godzilla lavorano sull’immaginario urbano, L’illusione del pieno introduce concetti filosofici attraverso l’uso di strumenti concreti.

Anche tra i designer espositori non mancano proposte rivolte a valorizzare la creatività e avvicinare gli ambienti alle esigenze dei più piccoli. T-fish® + Maria Piovano propongono un progetto di cucina a misura di bambino, Alicucio i suoi giocattoli in legno dal sapore retrò, Friday Project una serie di proposte grafico-ludiche.


------------------------------------------------------------------------------------------
Operæ è una piattaforma di incontro, scambio e crescita dedicato al mondo dell’autoproduzione che intende promuovere la pratica del design autoprodotto, incentivare la relazione tra i designer, favorire lo scambio con il mondo della distribuzione e approfondire la conoscenza dei risvolti culturali economici e sociali del design indipendente.

 

Per maggiori informazioni:
Sito Web: http://operae.biz/

Operæ sui Social Media:
Twitter: http://www.twitter.com/Operae
Facebook: http://www.facebook.com/Operae
Flickr: http://www.flickr.com/photos/Operae

 

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e della genitorialità consapevole.
Ho dato vita a Lallafly.com e al suo blog GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Aggiungi commento