Qualche giorno fa abbiamo pubblicato sul nostro magazine la lettera che una psicologa ha scritto ad un programma televisivo, chiedendo che vi fosse più attenzione ai temi come l'allattamento e il sonno dei bambini poichè spesso si forniscono informazioni sbrigative e lontane dagli studi scientifici recenti, nonchè dal comportamento istintivo e naturale dei genitori.
Abbiamo pubblicato la lettera perchè conosciamo e stimiamo l'autrice e perchè ritenevamo le precisazioni molto pertinenti ai temi specifici.
Nè noi nè l'autrice prevedevamo però l'eco mediatico e polemico che la lettera avrebbe generato, tante sono state le firme di adesione e tanti sono stati i commenti contrari alle tesi dell'autrice.

Aderiamo anche noi alla lettera scritta da Alessandra Bortolotti in merito alle infomazioni che vengono veicolate attraverso i programmi televisivi. Il sonno e l'allattamento sono temi delicati che vengono trattati spesso con superficialità e mancanza di professionalità. Come scrive Alessandra non si tratta di fare una crociata contro uno specifico programma ma di fare chiarezza perchè sempre più genitori abbiano le giuste informazioni per poter fare le proprie scelte.

Gentile Redazione di Mattino Cinque,
ho due bambine di 7 e 3 anni e sono una psicologa perinatale, mi occupo cioè di tutto ciò che ruota intorno alla nascita, alla gravidanza, all’allattamento e all’accudimento dei bambini nel rispetto della fisiologia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.