30 Luglio 2012

Intrattenimento dei bambini in viaggio

Scritto da

Un buon viaggio può dipendere da saper trovare giusti svaghi per i bimbi. Quando si viaggia in estate i tragitti spesso sono lunghi, se poi bisogna prendere aerei, treni o navi, spesso ci si mettono le attese, i ritardi, per non parlare del traffico sulle strade.

Dunque l'ingrediente numero uno è partire preparati, è utile predisporre la “borsa dell'intrattenimento” mettendo dentro cose che non svelerete ai bambini, per giocare anche sull'effetto sorpresa. Potete dire anche a loro di preparare una loro borsina di giochi, è una cosa che piace sempre molto.

 La borsa dell'intrattenimento

Dai suggerimenti delle mamme è nato questo elenco per la borsa dell'intrattenimento

  • carte da gioco, ve ne sono di tanti tipi, oltre a quelle classiche da scopa e da ramino, ci sono molte carte da gioco per bambini (alcuni esempi di carte da gioco trovati in rete o nelle grandi librerie)
  • libri con giochi da viaggio, in una buona libreria sapranno consigliarvi
  • quaderno e colori (se viaggiate in aereo o treno, occhio all'effetto rotolamento dei pennarelli per tutto il vagone: conviene portare un astuccio pratico),
  • audio fiabe, perfette in cd da usare in auto, o in mp3 da usare nelle cuffiette (ecco una selezione di audiofiabe da amazon
  • caramelle... ogni tanto bisogna addolcire il viaggio
  • bibite o acqua in bottiglie a chiusura ermetica e facili da usare, sono utili quelle bottiglie che si usano tipo ciuccio, permettono di bere in movimento senza combinare disastri e si chiudono ermeticamente in modo facile.
  • snack confezionati, (le schifezze sono lecite nei viaggi lunghi!) ma anche frutta e verdura fresca già tagliate e lavate,
  • giochini,
  • parole crociate per bambini, ne potete trovare di adatte in edicola, sono molto carine per i bambini delle scuole elementari.

Ovviamente ci sono giochi che non sono adatti all'auto (disegni, letture) perchè possono dare la nausea. Mentre se viaggiate in aereo ricordate che spesso molte compagnie hanno un kit di svago per i bambini che comprende colori ed altre attività: chiedete alla hostess.
In treno potete disporre della corrente elettrica, e molti utilizzano i tablet per vedere dei video.


L'ingrediente n. 2 da portare con sè è la fantasia...inventare giochi molto semplici, o fiabe improbabili può risolvere una piccola crisi.

Cinque giochini semplici da fare in viaggio con i bimbi:

  1. Trovare tutte le parole o i nomi che iniziano con la stessa lettera, potreste aggiungere anche: cibi, nomi di cosa, animali, nomi propri, località, mestieri, etc. tutti con la lettera scelta (recitate l'alfabeto a mente e fatevi dare l'alt da uno dei bambini, ecco scelta la lettera)
  2. scegliere un colore e trovare oggetti lungo la strada con quel colore,
  3. cantare la vecchia fattoria ognuno con un verso di animale (vale anche la stella marina!)...
  4. A che animale sto pensando? gli altri dovranno fare domande a cui potete rispondere si o no (ha 4 zampe? vola? ha la coda? etc). 
  5. Se siete in treno o in un mezzo in cui possono muoversi in uno spazio relativamente controllabile, potete fare il gioco del "conta quanti...": quante persono con gli occhiali ci sono nello scompartimento, quanti maschi e quante femmine, quanti con le scarpe nere, etc. Ai bambini piace molto, se sono nella fascia tra i 5 e i 7 anni è un bell'esercizio per contare. 

In questo nostro articolo trovate i suggerimenti sui giochi stravaganti da fare in auto: Suggerimenti per i viaggi in auto con i bimbi.

**********

Ricorda che Genitori Channel in collaborazione con Europ Assistance ha predisposto un Vademecum per viaggiare con i bambini dove trovi una sintesi di consigli di mamme e papà per viaggiare con i bambini su :

  • I documenti per i bambini: la carta di identità per minori
  • I documenti per i bambini: il passaporto per minori
  • Kit di pronto soccorso da viaggio
  • Viaggiare in auto – i controlli prima di partire, e viaggiare in aereo/treno/nave qualche consiglio
  • I seggiolini per auto, quali sono quelli giusti per i vostri bimbi
  • Intrattenimento dei bimbi in viaggio – le idee
  • Borsa da viaggio, quella da tenere a portata di mano, cosa metterci

scarica il vademecum

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Aggiungi commento