Visualizza articoli per tag: bambini malati

 Bambinie diabete: #5azioni per educare e supportare.

Pubblicato in Vita in famiglia

Cosa fa Emergency?

Se ti fai male o sei malato sai che puoi andare dal medico che ti dara' le medicine e le cure che servono.
Non in tutti i posti esistono i dottori, le medicine o gli ospedali.
In quei posti, bambini come te rischiano di non essere curati anche se ne hanno bisogno.
Emergency esiste perché nel mondo tutti possano avere le cure fondamentali e necessarie

Pubblicato in VIDEO: scuola
Etichettato sotto

Abbiamo parlato da poco della tragedia del lutto prenatale, oggi una mamma ci ha regalato la testimonianza della perdita della sua prima figlia, una primogenita invisibile che vive nel cuore dei suoi genitori e di come essi siano riusciti a fare spazio ad un altro bambino.

***

A marzo del 2006 sono rimasta incinta della mia prima figlia. Una gravidanza desiderata, cercata e arrivata subito.
Tutto procedeva per il meglio, il famoso primo trimestre, quello "pericoloso" era scivolato via senza troppi disagi e ci apprestavamo a fare l'ecografia morfologica con la convinzione che l'unica sorpresa sarebbe stata conoscere il sesso del bambino.

Pubblicato in Gravidanza e parto
Etichettato sotto

Con piacere diamo diffusione al Comnunicato Stampa dell'associazione Culturale pediatri in cui si raccomanda di utilizzarre la vaccinazione influenzale solo per chi è a rischio complicanze per la presenza di malattie. Inoltre leggiamo con molto sollievo lo stop all'annunciata sperimentazione del vaccino sui lattanti con meno di 6 mesi. Come misure preventive per l'influenza i pediatri raccomandano il lavaggio delle mani, una buona igiene respiratoria e l'isolamento in casa volontario di chi contrae l'influenza.

***

COMUNICATO STAMPA
INFLUENZA STAGIONALE: l’ACP raccomanda di vaccinare solo chi è a rischio complicanze per la presenza di altre malattie o in condizioni di particolare vulnerabilità.

Pubblicato in Benessere naturale


Pubblichiamo una bella testimonianza dell'approccio di un'educatrice di scuola dell'infanzia con i bambini con disabilità... o per meglio dire, con i loro genitori.

Nel mio lavoro le esperienze più belle e soddisfacenti le ho avute con i bambini disabili, anche perché solitamente un bambino disabile nella fascia d’età tra i 3 e i 6 anni ha molte possibilità di recupero e miglioramento.

Pubblicato in 6-12 anni
Etichettato sotto