Eccoci qui al rientro dalle vacanze, per molti bimbi la ripresa della scuola è un brutto colpo!

Non si ride allo stesso modo, non si piange allo stesso modo...

Un libro per riflettere sulle punizioni corporali.

Una notte difficile

Ottobre 17, 2011

Una bambina che nel cuore della notte si sveglia e piange, apparentemente senza motivo...a quale genitore non è capitato? Matteo Manzini ci racconta come è riuscito a trasformare le sue emozioni di fastidio in accoglienza perchè a volte non servono teorie per calmare un pianto, serve solo la nostra presenza vera.

***

Una notte difficile, quasi insonne. Sofia piange intensamente, è agitata. Non è il pianto di una bambina che ha avuto un incubo, o di chi vuol fare un capriccio. Sofia usa il pianto per dire qualcosa ai suoi genitori.

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.