Cos'è il gioco cooperativo e come si differenzia dal gioco competitivo? come impararne di più?

Come comunicare con i figli in modo efficace: le tecniche di comunicazione assertiva.
L’assertività è la capacità di difendere i propri diritti quando necessario e di esprimere i propri sentimenti con coerenza e lealtà. È uno stile comunicativo e di relazione che porta ad un incremento della propria autostima.
Nasce dall’armonia tra abilità sociali, emozioni e razionalità, senza modificare la personalità del soggetto.Chi adotta un comportamento assertivo tende a collaborare con gli altri, stabilendo relazioni paritarie.

I bambini, tra loro, litigano. Chi ha più di un figlio osserva ogni giorno le dinamiche di gioco e di relazione tra fratellini, che comprendono anche delle fasi di litigio, in cui ognuno cerca di affermare la propria superiorità sugli altri o di far valere quelli che crede essere i suoi diritti.

Così le liti sono all'ordine del giorno, con spintoni e urla che si susseguono.

Noi genitori abbiamo spesso l'istinto di intervenire per sedare la rissa o proteggere il più debole o il più piccolo.

Nella mia esperienza, ho capito che le mie figlie hanno bisogno di trovare un loro equilibrio, che permetta a entrambe di capire fin dove posso spingersi, dove finisce la propria libertà e quali sono i comportamenti che infastidiscono l'altra. Con un metodo del tutto empirico ho capito che un rapporto profondo si basa su radici solide, che passano anche attraverso il litigio.