Visualizza articoli per tag: baratto dei giochi

Non è la prima volta che qui su GC si parla di buone pratiche per una decrescita felice: dall'autoproduzione del pane, a quella di giochi con materiali riciclati, al bebè a costo zero. Una di queste buone pratiche non è certo una scoperta, è molto più antica dell'attuale modo di scambiarsi beni e servizi, ed è il baratto...

***

Decrescita è, per definizione, una riduzione complessiva delle quantità fisiche prodotte, è vero.
Ma perchè non rischi di diventare sterile e perchè sia realmente felice, va soprattutto intesa come una trasformazione dell'immaginario collettivo verso stili di vita sostenibili, per la terra e per i singoli, che migliorino la qualità dell'esistenza in modo globale.

Pubblicato in Green family