Si può e si deve parlare di soldi e di economia ai nostri figli.

Abbiamo testato la carta gratuita HYPE che si gestisce con una App.

Per un certo periodo, verso i due anni e mezzo, Giada ogni mattina mi chiedeva “Perché tu e papi dovete andare al lavoro?”, e io: “Per guadagnare i soldini che ci servono per comprare le cose”, e lei allora concludeva, soddisfatta di aver capito: “Per comprare il gelato per me!” Così lei si dava una spiegazione razionale al perché mamma e papà non possono sempre stare insieme a lei e la mattina si innesca un gran tran tran di vai e vieni, preparati, saluta e scappa.

Il denaro è croce e delizia di tutti gli adulti, ma non è un concetto molto chiaro per i bambini che spesso ci spiazzano e ci fanno sorridere con le loro domande e i loro ragionamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.