L'ortaggio protagonista di questi giorni!

Finalmente arriva il caldo! Una delle merende preferite dei bimbi in questa stagione comincia ad essere il gelato.
Ma cosa si può trovare in un gelato acquistato?

Lo zucchero non è solo un elemento della cucina molto utilizzato, ma è un comfort food presente praticamente dappertutto, di cui difficilmente si vorrebbe fare a meno.
Tuttavia sarebbe proprio il caso di farlo, perché ormai è accertato: lo zucchero bianco fa male, e non è solo più un'idea appannaggio della "medicina alternativa".

fasi:
- preparazione della salsa per il riso
- cottura del riso
- preparazione dell'omelette per l'interno
- assemblaggio del sushi

La salsa per il riso:
si fa con l'aceto di riso, che si trova al supermercato tra gli ingredienti etnici, o nei negozi appositi
2 Cucchiai (C.) di aceto di riso
1 Cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino (c.) di sale
mescolare finché si sciolgono sale e zucchero

Il riso
- Utilizziamo un riso adatto al sushi, lo sciacquiamo e lo facciamo bollire per 15' coperto a fuoco basso: 1 tazza di riso 1 tazza di acqua
- lo condiamo con la salsa (in genere in un contenitore di legno)
- lo raffreddiamo con un ventaglio

L'omelette
2 uova
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiani di salsa di soya
1 pizzico di sale
si mescola cercando di non incorporare troppa aria. Si fanno 2 omelette in olio caldo piegate su se stesse.

Il ripieno
per il ripieno, oltre al riso e all'omelette, si utilizza pesce crudo tagliato in strisce sottili, verdura (es. cetriolo), avocado...

Assemblaggio Sushi Maki
si stende un foglio di alga su un tappetino di legno
vi si compatta sopra uno strato ampio e spesso di riso
si adagiano le verdure e il pesce
si arrotola e si taglia l'eccesso di alga
si divide in 8 parti uguali

Assemblaggio Sushi Nighiri
si fanno delle palline molto compatte di riso, a forma di topini,
si adagia sopra un pezzo di pesce o avocado o omelette
si cinge con una striscia di alga


Una produzione Genitori Channel 2012 realizzata con Canon Legria HFR16
Si ringraziano
Giada Lien, Lisa Aylin, Samuel, Sebastian e Valentina... gli chef!
musica da Garage Band, Apple Inc.

Sugo tonno e olive

Aprile 05, 2013

Un sugo veloce da fare in compagnia dei bimbi

Ingredienti:
- 250g tonno fresco a pezzetti o sott'olio
- 100g di olive denocciolate
- 800g pelati
- 1 spicchio d'aglio
- sale grosso
- olio E.V.O.

Procedimento
Pestare l'olio con il sale grosso. Metete nella pentola olio in abbondanza, le olive, i pelati frullati e aggiungete olio alla fine eventualmente. Cuocete la pasta e conditela con il sugo.

I bucatini sono buonissimi con questo sugo!

Una ricetta semplice per soddisfare la voglia di "impastare" dei bambini, questi corissant sono squisiti e leggeri e possono essere fatti anche in versione vegana.

Ingredienti:
- 500g di farina
- 300g di yogurt (di soya nella versione vegan)
- 100g di zucchero
- 50ml di olio E.V.O.
- 3 cucchiaini di lievito per dolci
- latte qb per spennellare (di riso nella versione vegan)
- zucchero a velo per guarnire

Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti in una terrina e impastate finchè non avrà una consistenza liscia. Versate un po' di zucchero sulla spianatoia e appiattite con un mattarello fino a ottenere una sfoglia di circa 1cm di forma rotonda.
Tagliate a spicchi e arrotolate ogni spicchio dal bordo più largo in modo da formare i croissant. Sistemateli nella piastra del forno, spennellateli con il latte e cuocete in forno a 180° per 20' circa. Spolverate con zucchero a velo.
Potete arricchire con marmellata o crema di cioccolato a fine cottura tagliando i corissant a metà.

 

Tiramisù all'ananas

Aprile 05, 2013

Una ricetta semplice e veloce, senza bisogno di cottura, che possono fare i bambini. Saranno orgogliosi nel portare in tavola questo dolce di fronte ad amici e parenti.

Ingredienti:
- Una confezione di biscotti savoiardi.
- Un barattolo di ananas sciroppate
- 3 uova
- 250g di mascarpone
- 3 C. di zucchero


Ricetta
Immergere velocemente i savoiardi nel succo dell'ananas e appoggiarli nella teglia.
Unire 3 tuorli d'uovo con 3 cucchiai di zucchero, aggiungere 250g di mascarpone e amalgamare per bene, aggiungere delicatamente 3 albumi montati a neve ferma. Infine aggiungere una parte dell'ananas tagliata a pezzetti.
Spalmare la crema ottenuta sui savoiardi facendo due strati e decorando con ananas intere.
Lasciare in frigorifero per almeno 2h prima di servire.

immagine: http://www.ricettasicura.com/dolci/dolci-al-cucchiaio/tiramisu-ananas/

Giada ci insegna una ricetta semplicissima e gustosa per cucinare il pesce al forno

Ingredienti
- Pesci eviscerati e deliscati, noi abbiamo utilizzato le orate, ma potete usare qualsiasi pesce)
- aglio in camicia e prezzemolo e sale per l'interno
- olio e sale da spargere sopra il pesce

Per la panure:
- pan grattato abbondante
- sale e olio
- pinoli
- prezzemolo tritato
- uvetta
- buccia grattata di limone

La panure può essere messa sopra al pesce, ma consigliamo anche di farne dei mucchietti sulla teglia, perché è particolarmente gustosa quando si abbrustolisce da accompagnare al pesce.

Noi abbiamo utilizzato 3 pesci da c.a 300g. l'uno e la cottura in forno a 180°C ha richiesto c.a 30 minuti.

 

Croccante di mandorle

Aprile 05, 2013

Il croccante di mandorle è un dolce tipico e squisito delle festività natalizie.
I bambini lo realizzano nel video

Ingredienti
- mandorle pelate e tostate e zucchero in egual misura (es. 200g)
- 1 cucchiaio di acqua
- succo di 1/2 limone

Noi abbiamo utilizzato delle foglie di alloro per disporre il croccante, in quel caso le foglie vanno lavate, asciugate ed unte bene.

Mettete sul fuoco una pentola, appena unta, con lo zucchero, l'acqua e il succo di limone. Utilizzate una fiamma bassa.
Quando lo zucchero bolle e imbiondisce, versate dentro le mandorle e mescolate fino a che non siano tutte incorporate allo zucchero.

A quel punto versate delle cucchiaiate del composto sulle foglie di alloro. Oppure utilizzate della carta forno, volendo potete ricoprire di carta forno una terrina, in modo da ottenere un composto più ordinato che taglierete in formine tutte uguali. Per tagliare il croccante aspettate 10 minuti che raffreddi un pochino, poi procedete.

 

 

Con la maionese senza uova di questa ricetta potrete preparare una buonissima insalata russa vegana.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.