Mercoledì, 09 Novembre 2011 13:13

Stessi geni(tori)... figlie diverse - da oggi un papà si racconta

By

Ma i papà blogger davvero non esistono?
O forse sono solo meno visibili e meno organizzati delle mamme blogger...

Tra i non molti papà online, qualcuno che si fa notare più degli altri però c'è. Cristiano Callegari, online dal 2003 come Zio Burp, una volta diventato genitore (di due bimbe), ha iniziato a raccontare le sue avventure e riflessioni nella rubrica "Mestiere di babbo".
Style.it gli ha offerto la rubrica "Dalla parte dei papà" e da oggi i suoi articoli compaiono anche qui su GenitoriChannel.

***

Il lieto fine mancante

In certe cose, i figli sono diversi. Anche se i geni(tori) sono gli stessi. Noi abbiamo due femmine, una mammona (o mammosa) e l'altra no.

 

Quella mammona va per i 4 anni ed è quel tipo di bambina che, se vede un animale (anche in tv, anche disegnato) che non sfoggia un sorriso largo così, sa esattamente qual è il motivo della non-felicità: «Sta cercando (/aspettando) la sua mamma».

 

Il mondo così è più facile: si divide in quelli che hanno la mamma vicino e in quelli che - ahimé - no.

L'altra sera mettendola a letto le ho raccontato di Hansel e Gretel

Continua a leggere su style.it

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.