Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

 Famiglia all'improvviso – Istruzioni non Incluse è un film bellissimo!

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene in aiuto

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene…

La metà dei bambini sotto i 10 anni possiede un cellulare, i ragazzini delle medie sono quasi tutti dotati di cellulare.

Venerdì, 10 Giugno 2016 03:23

Quando di resto ti davano una caramella

Galatine 60 anni Galatine 60 anni GenitoriChannel.it

Ci sono gusti con cui torni bambina, la mia storia delle Galatine.

galatine e bs

Beccata! Eccomi con la mano infilata in una Galatina gigante ripiena di Galatine. Al Mammacheblog di quest'anno, bellissimo imperdibile appuntamento in cui Galatine ha festeggiato i 60 anni, eccomi immortalata mentre, come una bambina di 8 anni, mi avvento sulle caramelle.

Io non sono una appassionata di caramelle, ce ne sono una manciata però, a cui proprio non posso resistere, le Galatine sono tra queste. Quando mi hanno proposto di scrivere un articolo per festeggiarne il compleanno mi sono chiesta da dove arrivasse la mia affezione per queste golose caramelle, mentre ci pensavo hanno cominciato a tornarmi alla memoria quei momenti...

...quando le Galatine i miei figli le trovavano sempre nella ciotola delle leccornie di nonna Felicita, la nonna paterna. Io le leccornie non le compravo, perché i bimbi erano troppo piccoli e non dovevano abituarsi al dolce. Poi però dai nonni trovavano ogni cosa... e alla fine 2 Galatine prima di uscire me le prendevo anche io dalla ciotola delle leccornie. Ora che i nonni non ci sono più, quando ne mangio una, penso a quelle che “rubavo” in casa di mia suocera, che alla fine qualche leccornia la teneva sempre da parte anche per me.

...quando da piccola sgattaiolavo furtiva nella sala di nonna, quella stanza enorme e buia che prendeva vita solo a Natale e feste comandate, perché tutto il resto del tempo la cucina era il cuore dell'azione. Ma era lì, nella grande sala buia, che stava la ciotola di porcellana bianca, con il pomello a forma di zucca. Era una specie di scrigno del tesoro per me quella ciotola e trovarla piena o vuota era una scommessa. Ricordo la mia manina cicciotta che sollevava il coperchio, lenta e furtiva; una grande attenzione per evitare che il tintinnio tradisse la marachella, con la preoccupazione di non rompere nulla e nel cuore la speranza: “cosa ci trovo questa volta? …speriamo di trovarci un dolcetto...” ed eccole lì, una manciata di caramelle e tra queste le Galatine che spiccavano nell'incarto bianco sulle altre.

...quando mia sorella più piccola di me di un anno, veniva a prendermi all'uscita da scuola in prima elementare - eh si, quelle cose che ora chiamerebbero i servizi sociali, che una di 5 anni mica può avere la delega per ritirare da scuola una di 6- e mia sorella aveva già preso il pane e poi 2 Galatine una per me e una per lei, a volte una sola, da dividere a metà.

...quando accompagnavo la mamma a fare la spesa e di resto aziché le 10 o 15 Lire ti davano una Galatina, che mi sembrava di aver vinto al lotto.

 

No, non ve lo dico quanti anni fa era! Tanto le Galatine sono ben più vecchie di me.... ma di tantissimo eh: quest'anno compiono 60 anni.

Galatine Ingredienti

Comunque, persa nei miei ricordi, mi sono accorta perché mi piace tanto quella pastiglia bianca dall'aria seria -che da piccola mettevo in bocca fingendo di prendere una grossa medicina-, dal gusto rassicurante, dall'incarto semplice e facile da aprire, perché le cose che ci accompagnano nei ricordi di casa, di infanzia hanno un gusto molto speciale.

Galatine gusti

Al Mammacheblog ho scoperto un sacco di gusti nuovi delle Galatine, ma non ho fatto in tempo ad assaggiarli perché arrivata a casa sono spariti in quattro e quattr'otto nelle pance dei miei figli... e a 8, 11 e 13 anni loro non è che abbiano tutti questi ricordi di infanzia per avere in grazia le Galatine!

di Barbara Siliquini
in collaborazione con

galatina

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole.
Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.