Un contratto con tuo figlio per usare il cellulare

Un contratto con tuo figlio per usare il cellulare

 Quando le regole sono chiare, aderirvi è più semplice.

Lavoretti di riciclo: il barattolino per la festa della mamma

Lavoretti di riciclo: il barattolino per la festa della mamma

Per i bambini la cosa più divertente è creare con le loro mani. Ecco 4 idee riciclo.

Venerdì, 18 Aprile 2014 00:00

Pasqua: caccia all'uovo

Caccia all'uovo pasquale Caccia all'uovo pasquale le Kemate

La nostra specialissima caccia pasquale

L’idea che arriva dalla Germania

Lo scorso anno nelle vacanze di Pasqua la nostra famiglia è stata molto fortunata perché ha ospitato una carissima amica tedesca e la sua tondissima, biondissima e bellissima bimba Olivia. La piccola che aveva poco più di due anni, si è sempre fatta capire benissimo, viveva con i miei figli come se fosse stata una loro sorellina: giocavano, mangiavano e si addormentavano insieme.
Alla fine della loro permanenza Olivia sapeva dire: “che bun” quando gli piaceva cosa stava mangiando, “ Ciao, buonanotte”, i nomi dei componenti di tutta la famiglia e svariate altre parole che ora non ricordo. Nella reciproca contaminazione culturale i miei figli hanno appreso pochi termini ma hanno voluto far loro la tradizione della giornata di Pasqua che arrivava dalla Germania.

La mattina di Pasqua i bambini devono andare a cercare le uova nascoste dai genitori nel giardino, a seconda delle regioni la tradizione prende sfumature diverse (Olivia per esempio non cercava solo uova ma anche altre sorpresine) noi l’abbiamo rivista e adattata alle nostre esigenze.

cacciapasquale5

Le nostre regole

  1. Alla nostra caccia in giardino possono partecipare sia grandi che piccoli.
  2. Le sorpresine (o le uova) che vengono trovate devono considerarsi di tutta la famiglia.
  3. La caccia viene fatta seguendo indizi che possono richiedere le abilità dei diversi membri della famiglia
  4. Non si può litigare
  5. Prima che inizi la caccia si possono proporre nuove regole.

cacciapasquale2

Le prove    

Per essere sicura di fare un bel lavoro la domenica di Pasqua ho cominciato a preparare i biglietti e le prove che i pupattoli dovranno superare. Per ora mi sono concentrata sui sensi “il prossimo indizio riceverai se 3 piante profumate mi porterai”, oppure “la prossima sorpresina troverai se tra fiori bianchi(o la variante in mezzo all’erba alta) cercherai”. Vedrò di mettere in campo anche le loro qualità atletiche facendo pendere da qualche albero improbabili frutti colorati .

cacciapasquale3

Le sorpresine

Cosa farò trovare ai miei gnomi?

  • Materiale di recupero per le nostre creazioni
  • Le carte Cuntala loro specifica richiesta.
  • Un album e qualche figurina (“Mamma è già uscito l’album dei mondiali…devo averlo assolutamente, lo pago con i miei soldi, ah non posso perché tu e papà me li avete spesi tutti!”
  • Qualche uovo sodo magari colorato.

Qualunque sia la vostra tradizione, vi auguro ancora una volta Buona Pasqua.

Di Eleonora Cossavella alias la KeElle delle Kemate
Seguici su www.lekemate.blogspot.it
sulla nostra pagina Facebook 
Sul nostro account Twitter

 

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e una meditatrice assidua.
Ho dato vita a GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Sito web: www.genitorichannel.it

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.