Mercoledì, 12 Dicembre 2012 14:36

Quando il papà è fissato per le pulizie... #angoliocurve

By

Figlio1:"Mamma, mi porti al parco?"
Mamma1: "Facciamo domani, oggi devo pulire la casa"
Mamma2: "Eh già anch'io lo devo fare, ci vorrebbero le giornate da 40 ore"
Mamma1: "Oppure i soldi per la donna delle pulizie!"
Mamma3: "Basterebbe un marito che anzichè mettersi davanti alla tv ti aiutasse di più in casa!"

Cinquant'anni fa mia mamma studiava sui libri di economia "domestica" che la brava "donnina" deve far trovare la casa sempre pulita e in ordine e presentarsi con un sorriso al marito che ritorna stanco dal lavoro. Per fortuna non è più così ma ascoltando questi discorsi mi vien da pensare che forse è cambiata la forma ma non la sostanza.

Chi viene a casa mia spesso mi dice "Certo che tuo marito ti AIUTA proprio tanto in casa eh!"
Si da il caso che io abbia sposato uno dei pochi uomini maniaci dell'ordine e ossessionati dalle pulizie di casa, ricordo le liti subito dopo la nascita della nostra prima figlia quando lui, appena ritornato dal lavoro, scopava via le briciole del pranzo borbottando un "Ciao, sono arrivato!" senza neanche affacciarsi in cameretta a vedere se fossi sopravvissuta alla giornata con la neonata.

Eppure, anche se è ancora per me inconcepibile, lui sta male se non è tutto perfettamente in ordine e pulito, il che con due bambini piccoli è una condizione difficilmente raggiungibile e quasi impossibile da mantenere per più di 5 minuti. Alcune volte lo trovo che si bea del suo lavoro dopo aver tirato a lucido la cucina o la camera da letto, con tanto di letto rifatto in stile "cubo" militare.

Ecco come esprimeva il suo dissenso verso la sua confusionaria moglie
 


Io invece nelle faccende di casa mi sento davvero sprecata, non perché non ami la casa pulita, quanto perché mentre pulisco penso a tutto ciò che di più interessante avrei potuto fare in tutto quel tempo.
Forse per questo la prima volta che ho visto un robot aspirapolvere a casa di mia suocera ne sono rimasta totalmente affascinata, il fatto  poi che lo possedesse mia suocera che è la persona in assoluto meno tecnologica che io conosca rendeva tutto molto più interessante.

L'ho seguito, andava in tutte le stanze, i miei bambini di divertivano come dei matti e mia suocera era tutta soddisfatta di avermi stupita con effetti speciali, ma ora finalmente potrò prendermi la mia rivincita perché un difetto l'avevo notato subito nel robottino, era troppo tondo!

Come fai a pulire una stanza quadrata se hai un robottino tutto tondo? E infatti se lo deve essere chiesto anche qualcun altro, perché Hom-Bot Square di LG si fa un baffo degli angoli, è l'unico robot quadrato per la pulizia della casa.
Ecco il simpatico video che ci mostra Home-Bot in azione contro dei piccoli batuffoli di polvere che non hanno più angoli in cui nascondersi.

 

 ...hai visto mai che l'aspirapolvere quadrato che va da solo è la soluzione alle discussioni tra un papà maniaco del pulito e una mamma che ha sempre di meglio da fare!

 


LGEHA HOM-BOT_3.0_200x200

Questo post è offerto da LG Hom-bot Square
Con Hom-bot Square, LG ha creato un robot aspirapolvere su misura per la tua casa… 
…perchè la pulizia non è curve, ma angoli!

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.