Martedì, 12 Ottobre 2010 00:00

Fotografa UPPA e guarda i video di Genitori Channel

By


QR code genitori channel

Cos’è lo strano labirinto di pixel che compare nella figura accanto? Si chiama QR CODE forse alcuni di voi lo conoscono già. Se avete un telefonino abilitato a navigare su internet potete dotarlo di un software speciale che vi consentirà, inquadrando con la telecamera il Qr code, di vedere un filmato.

Nell'ambito di una bella collaborazione tra Genitori Channel e UPPA, la rivista in abbonamento Un Pediatra Per Amico, i lettori troveranno, su alcuni articoli della rivista stessa, un QR code, cioè un quadratino bianco e nero (come quello nell’immagine). Si tratta di una specie di codice a barre, che, se inquadrato da un videofonino, consente di visualizzare un video di approfondimento dell’articolo, creato o selezionato da Genitori Channel.

 

 

Come funziona:

Basta un telefonino con videocamera e connessione ad internet.
Alcuni telefonini hanno già un lettore di codici QR preinstallato, per altri bisogna scaricarlo gratuitamente dal web.

Per I-Phone potete scaricare un'app dall'apple store direttamente dal telefonino.

Per gli altri apparecchi consigliamo di collegarsi con il telefonino ad internet, e digitare l'url:

www.i-nigma.mobi

l’applicazione “i-nigma” si installerà automaticamente.

Una volta installato il lettore i-nigma sul cellulare, è sufficiente attivare l'applicazione (cercate l'applicazione i-nigma nell'area "applicazioni, o installazioni, o simili) e inquadrare il Qr code con la fotocamera. Il telefonino riconoscerà il codice, vi chiederà di collegarsi ad internet e vi permetterà di accedere alle informazioni collegate: video, audio, immagini o documenti.

Quanto costa? Il servizio è gratuito, ma i costi di connessione a internet con il cellulare dipendono dal vostro piano tariffario.


Abbonati a UPPA!

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.