Giovedì, 17 Marzo 2011 05:15

Buona festa dell'unità di questo nostro bel Paese!

By

Noi oggi siamo in festa per celebrare insieme in famiglia l'Italia. Buona celebrazione a tutti.

Articoli correlati (da tag)

  • Giornata mondiale dei diritti dei bambini - 20 novembre (video) Giornata mondiale dei diritti dei bambini - 20 novembre (video)

    Il 20 novembre è l'anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo (UNCRC), approvata nel 1989. Per questa ragione il 20 novembre di ogni anno (quest'anno è domenica) si celebra la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia

    Costruita armonizzando differenti esperienze culturali e giuridiche, la Convenzione enuncia per la prima volta, in forma coerente, i diritti fondamentali che devono essere riconosciuti e garantiti a tutti i bambini e a tutte le bambine del mondo.

  • Prendi tempo: la vita è relazione, l'allattamento è vita Prendi tempo: la vita è relazione, l'allattamento è vita

    Il tema dell’allattamento al seno risulta essere un nodo sensibile e problematico dei nostri tempi.

    L’allattamento è tempo di relazione, di costruzione, è tempo umano, naturale, che sembra sempre più scomparire nel ciclo frenetico delle nostre città e delle nostre vite.

    Mancano spazi e situazioni e non solo in senso fisico. Sembra venir sempre meno una disposizione culturale verso l’allattamento al seno per il più veloce (e costoso e meno sano!) latte in polvere.

  • Realizziamo una coroncina di feltro Realizziamo una coroncina di feltro

    Con questo tutorial inauguriamo il giovedì "crafty" di Genitori Channel. Cose da fare "con le mani" con e per i bambini. In collaborazione con Craftyroom.

    A volte basta un oggetto semplice ma unico e originale, a connotare un momento speciale come un compleanno.... o per impreziosire un costume di carnevale!
    La coroncina di feltro è uno di questi oggetti: semplicissima da realizzare (se non siamo perfezionisti), per renderla unica basta pensare mentre la si prepara a chi la indosserà.

  • Mamma cara, AUGURI!!! Mamma cara, AUGURI!!!

    Cuore di roseCara mamma,

    all’inizio eravamo una cosa sola,

    poi sono nata e ancora eri una parte di me, una delle tante, come le manine o i piedini, che non riuscivo bene a coordinare o a capire dove si nascondessero ogni tanto.

    Poi sei diventata la mia casa, la mia consolazione, il mio nido, il mio nettare.

    Poi sono cresciuta ancora, e potevo allontanarmi sempre di più e per sempre più tempo. Ad un certo punto pensavo di essere grande e di capire ormai tutto ciò che c’era da capire, e non ti capivo proprio più, spesso ti ho detestata, contrastata, esclusa e accusata.

     

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.