Lunedì, 11 Ottobre 2010 08:46

And the winner is..... Genitori Channel :-)

By

bimbi al MIPCari mamme e papà di Genitori Channel, oggi desideriamo condividere con voi la soddisfazione di aver partecipato con grande successo alla tappa milanese dell'Innovation Festival.

"Innovation Festival" è l'evento europeo dedicato all'innovazione tecnologica, dopo Milano farà tappa a Lisbona e Tallinn (uno dei principali porti del Baltico, in Estonia). All'interno dell'Innovation Festival, domenica pomeriggio, in una tiepida e soleggiata giornata autunnale, nella splendida cornice della Loggia dei Mercanti, 20 imprese creative, già selezionate fra un centinaio, si sono contese la quarta edizione della kermess Milano In Progress.

C'eravamo anche noi: le famiglie di Genitori Channel! (nella foto i bimbi che davano supporto :-D)

Davanti ad una nutrita platea, con a disposizione 5 minuti secchi, abbiamo presentato la nostra web tv: un'iniziativa che parte prima di tutto dal cuore, dalla voglia di dedicarsi e mettersi al servizio del magico e a tratti faticoso mondo che si varca diventando mamma e papà.
La voglia di ricreare una comunità di confronto, sostegno e scambio, che punti a riscoprire valori e gesti che a volte sono di nicchia, o non ancora di moda, o apparentemente scomodi: l'ascolto dei nostri figli, l'empatia, l'ascolto nell'assenza di giudizio per chi ha scelto cose diverse dalle nostre, che per quanto possano sembrarci strane, assurde, sbagliate, forse hanno qualcosa da insegnarci se permettiamo loro di farlo.
Perchè il futuro è nelle nostre mani, nelle nostre mani come persone, ma ancora di più nelle nostre mani di genitori che plasmano le persone e i genitori di domani.
Perché stiamo provando a inventarci imprenditrici per continuare ad esprimere i nostri talenti in un contesto lavorativo che dia spazio e peso anche al nostro ruolo di genitore che spesso non deve essere lì solo con il tempo di qualità, ma anche con la quantità di tempo.

Compito arduo e bellissimo quello di essere genitori, che noi (noi genitori), possiamo riuscire ad assolvere egregiamente soprattutto se creiamo una rete di collaborazione, empatia, unione di persone che imparano a mettersi in discussione ogni giorno, ringraziando noi stessi e i nostri figli per gli splendidi risultati che otteniamo quotidianamente, e dandoci una pacca sulle spalle nella consapevolezza che sapremo fare meglio, quando non siamo stati all'altezza di noi stessi.

E così, tra gli applausi generali, questi concetti sono piaciuti, sono stati considerati innovativi e meritevoli, e siamo saliti sul palco fra i 3 progetti premiati. In premio la visibilità e la soddisfazione... per ora almeno; per noi un'altro segnale importante.

Una delle cose più belle che possiamo raccontare della giornata di ieri è che  in un festival dedicato all'innovazione e alla tecnologia tra i progetti, tutti meritevoli di interesse, il denominatore più comune è stato il senso di creare unione, di incorporare etica e sostenibilità. Questo, ci e' sembrata una delle cose più innovative e positive e il tratto davvero vincitore di questa manifestazione che non era dedicata nè all'etica, nè alla sostenibilità.

milano in progress genitori channelMilano in progress genitori channelmilano in progress genitori channel

Articoli correlati (da tag)

  • Il genitore "sufficientemente" bravo è il migliore genitore - II parte Il genitore "sufficientemente" bravo è il migliore genitore - II parte

    Peter Gray commenta il libro di Bruno Bettleheim.

  • Il genitore "sufficientemente" bravo è il migliore genitore Il genitore "sufficientemente" bravo è il migliore genitore

    Peter Gray commenta il libro di Bruno Bettleheim.

  • Su GC arrivano le Pagine Utili dei genitori Su GC arrivano le Pagine Utili dei genitori

    Quando si diventa genitori si acquisiscono una serie di "poteri magici", innanzitutto c'è il corredo di poteri guaritivi-consolatori che tiriamo fuori al primo graffio, constatando con gioia che funzionano davvero! Poi c'è il potere di vedere attraverso i muri, utilissimo quando i nostri figli fanno qualcosa di...un po' fuori dall'ordinario.
    Ma ci sono anche dei poteri che si sviluppano nel tempo e con la pratica, uno di questi è la capacità di trovare sempre ciò di cui abbiamo bisogno per i nostri bimbi, dal locale per la festa di compleanno al negozio di vestiti fino ad arrivare al pediatra giusto per noi.

  • Nonni, amiche... la rete di aiuti e imparare a dire "sì" Nonni, amiche... la rete di aiuti e imparare a dire "sì"

    Riprendere la routine è faticoso per tutti.

    In particolare noi genitori, incastrati tra impegni lavorativi e familiari, corsi dei figli e appuntamenti improrogabili, rischiamo di passare le giornate a correre.

    La pausa estiva mi ha fatto riflettere sull’aiuto che ci proviene da amici e familiari, che magari ci hanno offerto il loro tempo, senza venire presi sul serio.

  • Attività extra-scolastiche, qualche idea diversa Attività extra-scolastiche, qualche idea diversa

    “Quali attività extra-scolastiche fa tuo figlio?” Bella domanda!

    Ormai la scelta, in particolare in città, è vastissima e i corsi impegnano i pomeriggi di tutta la famiglia.

    Al di là della riflessione sulla necessità di lasciare del tempo libero ai bambini – a mio avviso va benissimo che si annoino ogni tanto –, trovo difficoltà nello scegliere per loro.

    La maggior parte delle volte si finisce per decidere tra diverse opzioni a seconda di ciò che fanno gli amichetti o della distanza da casa.

    Da una piccola ricerca sul web, vi segnalo alcune attività che ho trovato interessanti e stuzzicanti:

Aggiungi commento


© 2018 Your Company. All Rights Reserved. Designed By Tripples

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.