Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

 Famiglia all'improvviso – Istruzioni non Incluse è un film bellissimo!

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene in aiuto

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene…

La metà dei bambini sotto i 10 anni possiede un cellulare, i ragazzini delle medie sono quasi tutti dotati di cellulare.

Il cesareo e l'episiotomia (il taglio della vulva durante il parto) lasciano cicatrici che possono essere una porta verso la consapevolezza.

Lunedì, 25 Luglio 2016 04:29

Lallafly la "scuola" per genitori online

La nostra nuova creatura: Lallafly.com  il primo portale dedicato ai per-corsi formativi on line per chi è genitore o vuole diventarlo.

La storia e i consigli di Nancy Wainer a chi desidera un parto naturale dopo cesareo.

Giovedì, 11 Dicembre 2014 00:00

La cicatrice del cesareo: trattarla e curarla

Trattare e curare la cicatrice del cesareo.

Giovedì, 26 Giugno 2014 14:45

Posso allattare dopo un cesareo?

Si può allattare anche dopo un parto cesareo?

Pubblicato in VIDEO: allattamento

Per un buon allattamento sono fondamentali i primi passi utili per garantire che il bimbo si attacchi bene al seno.

L’esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione: GenitoriChannel2009

Ringraziamo Elena Maggiolo e la piccola Elisa

Pubblicato in VIDEO: allattamento

Il dovere dei medici e' quello di spiegare ad una donna i benefici di un parto naturale. Il proliferare di cesareo programmati, o cesarei elettivi, genera un incremento di morbilità, ovvero problemi di salute per madre e bambino, e molta sofferenza anche emozionale.

Il prof Micheal Stark è un medico chirurgo, famoso in tutto il mondo per aver ideato la tecnica "Stark" che è la tecnica più all'avanguardia e sicura per il cesareo.

Ciononostante Stark è un sostenitore del parto naturale anche dopo cesareo.

In una intervista (al convegno interatlantico sulla salute primale a Las Palma 2010) gli abbiamo chiesto la sua visione sul cesareo elettivo o programmato.

 

Quando un cesareo è indispensabile, utilizzare la tecnica Stark significa, oltre che un'operazione più sicura, veloce e meno traumatica, avere meno possibilità di aderenze e problemi post operatori.
Inoltre la tecnica Stark non utilizza il bisturi sull'utero, che viene aperto con le dita, questo consente di evitare le cicatrici da taglio sul bebè.

Il prof Micheal Stark è un medico chirurgo, famoso in tutto il mondo per aver ideato la tecnica "Stark" che è la tecnica più all'avanguardia e sicura per il cesareo.

Ciononostante Stark è un sostenitore del parto naturale anche dopo cesareo.

In una intervista (al convegno interatlantico sulla salute primale a Las Palma 2010) gli abbiamo chiesto come prevenire aderenze e tagli del bambino a seguito del cesareo, la sua tecnica è efficace per prevenire entrambe.

 

La posizione sdraiata: una soluzione poco affaticante per la mamma, ideale nel caso vi siano conseguenze dolorose da post cesareo o episiotomia.

L’esperto GC: Katia Micheletti
Regia e Montaggio: Alessandro Azzarito
Produzione: GenitoriChannel2009

Ringraziamo Elena Maggiolo e la piccola Elisa

Pubblicato in VIDEO: allattamento
Venerdì, 15 Marzo 2013 06:00

Il trauma del parto cesareo per la donna

Spesso le mamme che hanno partorito con taglio cesareo e soprattutto se inaspettato, cioè praticato con la motivazione dell’urgenza, si chiedono perché a distanza di tempo ancora soffrono molto. Perché si sentono a volte ossessionate dal ricordo del parto tanto da continuare a riviverlo nella loro mente. Perché non possono dimenticarlo se alla fine il bambino è nato bello e sano, come tutti non smettono di ricordare loro.
Proviamo a dare una risposta: il parto cesareo può configurarsi come un possibile evento traumatico nella vita di una donna.

Pagina 1 di 4

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.