Stampa questa pagina
Mercoledì, 31 Luglio 2013 00:00

La Coppetta mestruale fa per te?

By

La coppetta mestruale è una valida alternativa agli assorbenti interni ed esterni.

Si tratta di una coppetta in silicone, della forma di un mini calice che si inserisce in vagina durante il periodo del ciclo.
La coppetta, una volta inserita in vagina, raccoglie il sangue mestruale, dopo alcune ore (4-5 nei giorni di flusso intenso, 8-12 o anche più nei giorni di flusso lieve) si estrae, si butta il liquido mestruale nello scarico, si sciacqua o si pulisce con della carta igienica o una salvietta, e si inserisce di nuovo.

A fine ciclo si lava bene con il sapone e si mette via fino al nuovo ciclo.

L'arrivo dell'estate è l'occasione giusta per sperimentare, se già non la usate.
So che chi non l'ha mai usata all'inizio ha un moto di orrore misto a terrore :-), ma una volta che inizi ad usarla non ne farai più a meno, è comodissima, invisibile, igienica, ecologica ed economica.

Io la utilizzo da ormai 8 anni, uso sempre la stessa, è una di quelle cose che nel mio beauty case da viaggio non può mancare, insieme a spazzolino e dentifricio, perchè.... non si sa mai.

Ecco la sua dimensione rispetto ad un assorbente interno:

mooncup2 size

Come si usa

 

Vantaggi

Nessuno si accorge che la indossi

Puoi indossare lingerie sexy, costumi da bagno, abiti attillati, fare il bagno nuda o mostrarti nuda senza che nulla si veda

E' comodissima e non si sente

puoi tranquillamente fare sport senza alcun impedimento dei movimenti.

Fa bene alla salute

  • non altera l'equilibrio della mucosa vaginale e non ci sono rischi che rimangano fibre sintetiche e estranee in vagina come nel caso dei tamponi.
  • non sei a contatto con le sostanze chimiche utilizzate negli assorbenti
  • previene le micosi e i fastidi legati a tenere la pelle a contatto con materiali umidi e caldi

E' economica

La coppetta mestruale è riutilizzabile per diversi anni (da 5 a 10 anni) e il suo costo (15-30 eur) puoi ammortizzarlo nel giro di alcuni mesi.

E' Ecologica

Il suo utilizzo evita la produzione e l'uso di assorbenti usa e getta, con un risparmio incredibile di prodotti chimici, plastica, packaging, inquinamento da trasporto, assorbenti e plastica nella spazzatura o che intasano i wc.
Il contenuto della coppetta è organico e può essere buttato in qualsiasi scarico senza generare inquinamento.

Le domande più frequenti

Dà fastidio?

Se è inserita correttamente non la senti, il bello è questo. Se dà fastidio allora c'è qualcosa che non va, controlla se:

  • non è posizionata abbastanza all'interno,
  • tende a scendere perché il tuo perineo (la muscolatura della base della vagina) necessita di essere tonificata,
  • è mal posizionata.

Chi la vende non ha problemi a dare indicazioni su cosa stai sbagliando, fai loro le domande dopo che l'hai provata

Può perdere e macchiare i vestiti?

Se la coppetta perde è per 2 ragioni: non è inserita bene o è troppo piena ed è ora di svuotarla

Me la posso perdere nella vagina?

No, impossibile, è abbastanza voluminosa e lo spazio in cui va non è poi cosi' grande.

Se non riesco a toglierla?

Non può accadere che non riusciate a toglierla, anche solo sedendovi sul water e spingendo, come per liberare l'intestino, la coppetta comincerà a calare e potrete afferrarla.
La coppetta funziona generando una leggera pressione a ventosa sulle pareti della vagina, quindi per toglierla basta pizzicarla con le dita in modo da staccare leggermente il bordo dalla parete vaginale.

Se sono fuori casa come faccio?

La prima volta che utilizzate la coppetta fatelo a casa, magari non nei giorni di flusso più intenso, in modo da impratichirvi. Una volta che avrete acquistato dimestichezza la userete ovunque

Posso sterilizzarla?

Mentre la utilizzi basta sciacquarla. Tra un ciclo e l'altro la coppetta di alcune marche si può, ogni tanto, sterilizzare con una breve bollitura, tuttavia fate attenzione perché non tutti i modelli sono uguali per ciò che riguarda i materiali utilizzati, dunque controllate le istruzioni.

Posso usarla durante un rapporto sessuale?

NO, la coppetta tipo mooncup non può essere usata durante una penetrazione, nè può essere utilizzata come anticoncezionale.

 

E' adatta ad una ragazzina alle prime mestruazioni?

Dipende da voi. Cioè:

La coppetta nella versione small è pensata anche per le ragazzine alle prime mestruazioni.

Tuttavia, l'utilizzo della coppetta tipo mooncup, potrebbe lacerare l'imene. L'imene è la membrana che viene associata alla verginità, in realtà essa può lacerarsi anche semplicemente facendo sport o con dei traumi anche lievi.

Quando non è indicata

Per usarla dovete avere una certa dimestichezza con le vostre parti intime, perché l'utilizzo della coppetta richiede un inserimento in vagina e assicurarsi che il collo dell'utero sia posizionato all'interno. Dunque se non avete questa dimestichezza con il vostro corpo, questo potrebbe essere lo strumento per cominciare a prenderla.

Se il vostro perineo (pavimento pelvico) non è tonico, potrebbe accadere che la coppetta tende a scendere e non riuscite a tenera inserita dentro. Se la coppetta scende, questo vi procurerà fastidio. In questo caso però vale la pena contattare un'ostetrica per rafforzare il pavimento pelvico ed evitare incontinenze che peggiorano con l'età.


I vari modelli

Quando io ho cominciato ad utilizzarla nei primi anni 2000 era disponibile solo in 2 versioni: in silicone trasparente (mooncup) e in cauciù (keeper), oggi ne esistono decine di versioni diverse, in molti colori e forme diverse, e con astucci carini da tenere in borsetta. Quelli nell'immagine all'inizio dell'articolo (colorate e con i sacchettini in tinta), ad esempio, sono acquistabili on line e sono disponibili in molte colorazioni e sacchetti divertenti.

coppette colorate2

Quanto costa

costa dai 15 ai 30 eur, differisce nelle varie marche e modelli. 
Io ho una Mooncup, perché all'epoca era l'unico prodotto in circolazione, costa 30 eur e fa il suo ottimo lavoro da 8 anni, finora mi è costata molto meno di 1 euro a ciclo...

Dove si compra

Si acquista facilmente on line, nei tanti negozi di prodotti femminili ecologici o che riguardano la sessualità femminile.
Basta digitare coppette mestruali su google.

Quanto è diffusa

Jenjika ha realizzato una interessante infografica sull'utilizzo della coppetta mestruale da cui si può chiaramente notare la differenza di diffuzione tra regioni e tra fasce d'età.

La coppetta usa e getta

Ho scoperto dell'esistenza di una coppetta usa e getta di cui non conoscevo l'esistenza.
Non l'ho mai provata, diciamo che il pregio della coppetta tipo mooncup è proprio che non va buttata, quindi non inquina e si ammortizza molto bene. Questa va buttata ad ogni ciclo, dunque sono un po' scettica perché si perde il beneficio del basso impatto ambientale.
Tuttavia se avete paura che le coppette non facciano per voi e volete prima sperimentare il funzionamento potete provare quella usa e getta

Il costo è di c.a 4 eur a ciclo.

L'unico vantaggio che vedo, rispetto alla tradizionale coppetta è il fatto che può essere indossata durante un rapporto sessuale (anche se non funge da anti concezionale, nè protegge da malattie sessualmente trasmesse).

coppetta usa e getta

softcup2

 

di Barbara Siliquini

Immagine www.ladycup.it

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.