Domenica, 04 Agosto 2019 05:07

Come scegliere lo zaino di scuola per le elementari

By

Lo zaino per la scuola: consigli per sceglierlo bene e per risparmiare

Per chi ha figli in età scolare agosto non è solo il mese delle ferie ma è anche il momento di pensare al materiale scolastico per il nuovo anno che inizia a settembre. Per chi poi inizia proprio la scuola in prima elementare è un vero e proprio evento e la scelta della cartella e del materiale rappresenta un passaggio importante per prepararsi ad una nuova realtà molto diversa dall'asilo.

La scelta dello zaino di solito è una delle più ostiche, un po' per il costo, un po' perché mediare tra i gusti dei bambini (che ormai vogliono dire la loro!) e le esigenze di funzionalità e spesa a cui pensano i genitori, è una vera sfida.

In questo articolo vediamo meglio quali sono le caratteristiche più importanti di cui tenere conto per la scelta di uno zaino (in particolare per la scuola elementare) e come poter risparmiare.

zainetto scuola elementarePost in collaborazione con Stikets etichette adesive e termoadesive e braccialetti identificativi

Questo articolo è reso possibile da Stikets, un'azienda con cui collaboriamo da anni perché è garanzia di prodotti di qualità. Sul sito trovate etichette adesive, braccialetti identificativi e altri prodotti per semplificare e rendere più divertente la vita in famiglia. Ve ne parlo più dettagliatamente a fine articolo...

 Quest'anno puoi ordinare i braccialetti su Stikets utilizzando il codice sconto del 15% GENCHAN15 
(valido fino al 30 settembre 2019).

 

Dimensione e struttura dello zaino

I libri e i quaderni da portare alle scuole elementari sono, purtroppo, parecchi, anche se non del peso che avranno alle medie. La schiena dei bambini però è più piccola e più soggetta a problemi che poi sarebbero faticosi da recuperare. E' in questi 5 anni infatti che il corpo si sviluppa, cresce e prende le forme di ragazzino o ragazzina.

Dunque è di importanza fondamentale scegliere uno zaino che abbia una buona struttura, con fondo rigido e schienale imbottito. La prova più semplice consiste nell'inserire qualche libro all'interno e osservare se rimane in piedi, in caso contrario lasciate perdere, significa che il peso non sarà abbastanza equilibrato, inoltre non c'è nulla di più odioso che una cartella che cade continuamente!

Tenete anche conto che:

  • i bambini dovrebbero trasportare al massimo il 10% del proprio peso corporeo: non potendo diminuire il numero di libri, optate per un modello ultraleggero;
  • per controllare bene se lo zaino è dellola dimensione giusta fate indossare al bambino: la parte posteriore deve aderire ad entrambe le scapole, la parte inferiore deve poggiare sul bacino e la larghezza deve corrispondere alla larghezza delle spalle;
  • le bretelle devono essere larghe e imbottite, facilmente regolabili e non stringere troppo;
  • le fibbie devono essere aperte dal bambino da solo: scegliete un modello che si adatti alla sua età;

 

Trolley o zainetto? That is the question...

Una delle discriminanti nella scelta è quella di capire se optare per uno zainetto con spallacci o per un trolley. Questo dipende soprattutto da come farete il percorso casa-scuola e ritorno, dalla presenza di scale nella vostra casa e nel tragitto e dalla posizione della classe di vostro figlio all'interno della scuola.

Il trolley è molto comodo perché non scarica il peso sulla schiena e sulle spalle dei bambini (né dei genitori!), è ideale se arrivate a scuola a piedi e non avete scale da fare nel percorso. Ma perde completamente la sua funzionalità se invece dovete sollevarlo continuamente per superare scale, strade dissestate o ostacoli vari.

zainetto o trolley

Una via di mezzo è acquistare un carrellino a parte su cui appoggiare e fermare lo zainetto nel caso per esempio ci siano giorni in cui andate a scuola in macchina e altri in cui andate a piedi.

 

Come risparmiare nell'acquisto

In generale un buono zaino può essere una spesa importante, intorno ai 100€ o anche più ma se è resistente la spesa sarà spalmata su 3-5 anni mentre acquistando uno zaino economico lo vedrete perdere i pezzi durante l'anno e dovrete ricomprarlo l'anno successivo (ve lo dico per esperienza personale!).

Un modo per risparmiare è quello di tenere d'occhio le offerte dei grandi ipermercati, spesso restituiscono il 30-50% della spesa sul materiale scolastico in buoni spesa da utilizzare nello stesso supermercato. E visto che la spesa la facciamo tutti, significa di fatto pagare fino anche a metà prezzo tutto ciò che serve per la scuola, non solo lo zaino ma anche portapenne, quaderni, ecc.

Un altro modo di risparmiare è cercare online le offerte più interessanti, se siete avvezze alll'e-commerce.

 

Zaino di marca e disegni accattivanti

Di solito non sono molto incline ad incentivare l'acquisto di oggetti di marca o con disegni dei personaggi preferiti, non tanto per gli strascichi del “no logo” che ho letto anni fa ma per un motivo molto pratico, il costo e la possibilità molto elevata che cambino gusti nel giro di breve tempo.

Nel caso dello zaino per le scuole elementari (e anche per le medie) però ho notato che la marca spesso significa qualità dei tessuti e robustezza. 

 

Per quel che riguarda i disegni e i colori potrebbe essere una delle prime scelte importanti che fanno i nostri figli e, al netto di eventuali esagerazioni, è importante che possano avere uno zaino che a loro piace vedere, in fondo sarà il loro compagno di avventura giornaliero per molto tempo. Conosciamo tutti quella sensazione di avere qualcosa di bello che risponde proprio ai nostri gusti e il senso di benessere che ci trasmette.

Fantasie e colori non mancano, magari guardate insieme online prima di decidere, suggerite qualcosa di più neutro magari rispetto a un disegno della Pimpa, che io adoro sia chiaro, ma che al secondo giorno di scuola potrebbe tirarsi dietro l'inevitabile commento “è da bambino piccolo!”.

Ultimo consiglio, se tornate a casa dopo il tempo pieno in qualche strada poco affollata, cercate un modello con strisce catarifrangenti o di un colore vivace perché sia visibile anche al buio dei nostri inverni.

 

Piccola provocazione finale... pensate che i bambini non dovrebbero portare pesanti zaini avanti indietro dalla scuola o stare curve ore sui libri? Allora forse può interessarci la scuola senza zaino!

 

Stikets: gli sticker che durano a lungo

stikets etichette adesive e termoadesive

Stikets è un sito web creato da due mamme che cercavano un modo intelligente per "organizzare e trovare le proprie cose". 
La loro missione è quella di offrire una soluzione pratica, efficace ed economica per riconoscere vestiti, scarpe, materiale scolastico, astucci, zaini, tupperware, macchine fotografiche, palloni, racchette, cappellini, calzini, computer portatili, iPod, matite e chiavette USB, insomma tutto quello che non vogliamo perdere. 
Stufe di prodotti che resistevano poco, hanno fatto una lunga ricerca e poi hanno pensato di mettere a disposizione prodotti testati e di qualità ad altre famiglie.

Sul sito trovate tutti i prodotti, dalle etichette termoadesive per vestiti a quelle per le scarpe, dalle etichette adesive per oggetti a quelle per i bagagli, oltre agli utilissimi braccialetti identificativi per i più piccoli che tendono a sparire senza avvertirci.

 

Come ordinare i pack Stikets con lo sconto del 15% , anche una bella idea regalo!

 Fino al 30 settembre 2019, con il codice sconto GENCHA15, ottenete il 15% sugli acquisti dal sito Stikets. I pack sono anche una straordinaria idea regalo. La spedizione è gratuita. Il pack arriva in circa 5 giorni.

 Ordinarli è molto semplice, fatelo con l'aiuto dei bambini, indispensabile per scegliere i colori e i disegni che piacciono a loro... sarete sopresi dalle combinazioni orrende che loro troveranno irresistibili e dai commenti su quanto la vostra scelta sia noiosa!

Nella zona del sito di Stikets dedicata ai pack, potete selezionare i pack fantasia che hanno già un assortimento di colori.

stikets pack fantasia

STIKETS packs

Le combinazioni di colori e le immagini da scegliere sono tantissime. C'è solo da dare spazio alla fantasia!

stikets PACK ETICHETTE

Attenzione: il codice sconto va inserito nell'ultimo passaggio. Dopo aver inserito il prodotto nel carrello, clikka sul primo pulsante "PROCEDI ALL'ACQUISTO", a quel punto trovi un iperlink "HAI UN CODICE SCONTO?". Clikki e inserisci GENCHA15 e schiacci APPLICARE. L'importo si ridurrà, nell'esempio risparmierete c.a 4 euro.

Stikets etichette e braccialetti

E' possibile inserire l'opzione regalo in cui il pacchetto viene incartato. La consegna dei pack è gratuita e avviene in circa 5 giorni con DHL.

Speriamo di avervi dato dei suggerimenti utili per semplificarvi il tran tran invernale.

di Barbara Lamhita Motolese

in collaborazione con Stikets Italia

logo stikets

 

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e una meditatrice assidua.
Ho dato vita a GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.