Scuola senza zaino, Città Pezzaloni, Woldorf, Montessori, libertaria, parentale e un appuntamento per contaminarle tutte.

Il pediatra antroposofico è un medico come gli altri ma ha un approcio un po' diverso.

I principi dell'antroposofia di Steiner nei prodotti Weleda.

I bambini cresciuti con uno stile di vita antroposofico si ammalano di meno, come mai?

Didattica Montessori, scuole waldorf e steineriane, scuola libertaria, homeschooling e unschooling... un confronto tra realtà educative, una tavola rotonda di scambio di esperienze, condivisione di intenti e conoscenza di metodi si sono svolte questo weekend a Torino nell'ambito di un interessante convegno intitolato "Altra Scuola - Percorso nella pratica dell'altra educazione" . Vediamo cosa è emerso.

 

Il metodo Montessori spesso raccoglie consensi dai genitori che lo scelgono e molte critiche dai detrattori

Vi ha sempre incuriosito la pedagogia steineriana?
Volete scoprirla passando una bella giornata d'inverno in modo diverso insieme ai vostri bambini?
Potreste partecipare al Bazar di Natale della scuola Waldorf più vicina a voi (le scuole Waldorf sono scuole ispirate alla pedagogia steineriana).
Nella pedagogia steineriana la celebrazione di momenti importanti nei vari periodi dell'anno è fondamentale, sia per le singole famiglie che per la comunità.
Ritualizza i passaggi di stagione, onora ricorrenze, scandisce il tempo, riunisce le persone intorno ad un evento.
I Bazar di Natale festeggiano un momento speciale, tra i vari momenti speciali, cioè l'inizio dell'Avvento, il tempo dell'attesa.

In questo articolo uno studioso e appassionato di Rudolf Steiner, ma anche un nonno, che ci racconta il punto di vista antroposofico su approvazione, regole e fasi di crescita, nonchè su come il genitore può affiancare il figlio facendo da solido riferimento in una prima fase della sua vita, e avendo la maturità di consentirgli di agire libero di sbagliare, quando è ora.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.