Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Come effettuare la registrazione sul sito del Miur per l'iscrizione online

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Tutte le informazioni sulle iscrizioni scolastiche online.

Lunedì, 14 Dicembre 2015 00:00

Per fare una magia basta un buon libro

Topo Tip e i lingi Giunti Topo Tip e i lingi Giunti

E se Babbo Natale portasse libri a tutti i bambini?

La mia amica Fioly è una fata delle parole, le mette una dietro l'altra senza fatica, le gira e le volta e oplà, l'incantesimo è fatto e una nuova storia è nata. Una di queste storie è diventata un libro "Ovunque tu sarai" edito da Giunti e sono sicura che altre seguiranno la stessa meravigliosa trasformazione.
Quando mi sono ritrovata in mano i due nuovi libri di Topo Tip e Ben & Holly li ho subito visualizzati nelle paffutissime mani dei due cuccioli di Fioly, d'altronde non conosco persona che acquisti e regali più libri in assoluto! Ecco la sua recensione...

***

Sono una lettrice onnivora, da che ho memoria. Anzi, soffro di una vera e propria forma di dipendenza dai libri. Per le storie, certo, per le parole, le immagini che contengono. Ma anche per l'oggetto, per quel mattoncino leggero e di spessore variabile che puoi portare con te ovunque e ti trascina, a uno sfoglio di pagina, in un mondo altro, lontano, a tratti più autentico del reale.

Fatta questa premessa, non stupirà che per i miei figli, 5 e 4 anni, io conosca praticamente un solo genere di regalo: indovinate un po'?

Il loro amore per la lettura è fasico, come per tutte le cose alla loro età, ma è sicuro che quando hanno voglia di coccole passano a scegliere una storia tra le tante accatastate sul loro scaffale e corrono tra le mie braccia, fiduciosi che la risposta alla domanda "Me lo leggi?" sarà quasi certamente un sì.

A dire il vero non sembrano ancora molto interessati a scoprire i misteri dell’alfabeto. Qualche giorno fa ho domandato al più grande se non avesse voglia di imparare a leggere da solo. Mi ha riposto: “Mamma, le lettere non sono molto simpatiche; è più simpatico giocare.” Perplessa gli ho domandato: “Ma se non ci fossi io come faresti a conoscere tutte queste belle storie che ci sono nei libri?” Mi ha guardata, più perplesso di me, e si è portato la mano alla tempia: “Con la fantasia.” Ecco.

Io invece, nonostante la fantasia non mi faccia difetto (a differenza di innumeri altre cose), preferisco appoggiarmi a un racconto già scritto, soprattutto quando ho voglia di rilassarmi. Naturalmente però, un libro non vale l'altro. Tra quelli che ci piacciono di più ci sono quelli della collana Giunti Kids: curati nei contenuti e nella grafica, colorati, capaci di catalizzare l'attenzione dei piccoli.
Non fanno eccezione i due libri che ho ricevuto da Barbara “La casa di Topo Tip” e “Il libo delle magie di Holly”. Entrambi hanno come protagonisti i loro eroi scoperti in tv ed entrambi sono il genere di libro che avrei desiderato da piccola.

La casa di Topo Tip

GC3

La casa di Topo Tip ti porta in giro attraverso le stanze ricavate all'ombra di un enorme albero. Basta immaginarsi minuscoli e intrufolarsi attraverso le camere per scoprire le abitudini dei buffi inquilini. Chi non sogna un'altalena fatta con i cucchiaini e tappi di sughero al posto delle sedie? Altro che design, questa è genialità!
E poi di Topo Tip, il topino dolcissimo e un po’ bizzoso, noi ci fidiamo: non molto tempo fa ci aveva aiutati ad abbandonare il pannolino.
Ora come rifiutare un invito nella sua casetta?

Il libro delle magie di Holly

GC2

Il libro delle magie di Holly invece non è un libro, ma un piccolo manuale per fate apprendiste. No davvero, cosa avrei dato da bambina per sapere, ad esempio, che una brava fata nelle giornate ventose deve volare con prudenza?
Ci sono due intere pagine dedicate agli incantesimi e alle formule magiche: volete imparare a difendervi dagli scherzi degli elfi? A rimpicciolire le rane o a rallegrare la gente? Le mamme non si sentano trascurate, poiché non manca un sortilegio “per le pulizie”(che poi basterebbe quello per metterti la voglia di farle, nel caso mio).

Insomma, come avrete capito, i libri ai miei figli li compro anche perché piacciono a me, e sotto l'albero non mancheranno altre avventure della Principessa Holly e l’elfo Ben, e dell’allegra famiglia Tip.

Strenne Banner 210x210pxSe volete fare un regalo a un bambino tra i 3 e i 7 anni con queste due collane andate sul sicuro.
Aggiungo il piccolo trucco che uso quando devo scegliere una lettura per i miei figli: se sfogliarlo mi fa tornare bambina, è quello giusto!

Regola numero 5 da “Il libro delle magie di Holly”: Bisogna fare molta pratica per diventare una brava fata.
Ma per fare una magia, tante volte, basta un buon libro.

di Fioly Bocca

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.