Mercoledì, 11 Settembre 2013 12:05

Disgrafia: cos'è, come si scopre, come migliorare

La disgrafia e le difficoltà a scuola
Vota questo articolo
(2 Voti)

Cos'è la disgrafia?

Quali sono i segnali che ci dicono che un bambino può essere disgrafico: postura, impugnatura degli strumenti, grafia, movimenti della mano...
Cosa fare per aiutare un bambino disgrafico? Che strumenti utilizzare? Cosa dice la legge?


A tutti questi interrogativi risponde Enrica Edantippe, logopedista, disgrafica e specializzata nei disturbi dell'appredimento, responsabile del centro www.ilramarroverde.it

 

Letto 12654 volte

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.