Una vera autentica delizia, usatela a San Valentino per fare colpo sul vostro amore.

Plumcake banana e spezie con il #cuisinecompanion.

Torniamo ancora sull'argomento delle feste di compleanno: non è festa senza una bella torta!

Anche voi avete avanzato tantissime mele? Tutti gli anni mi faccio prendere dalla voglia di mangiare sano e acquisto all'inizio della stagione invernale circa 10 chili di mele da un'azienda agricola. Passato l'entusiasmo iniziale, le mele giacciono sul balcone, ben coperte da un telo di lana, per tutto l'inverno. A marzo la mia cucina si trasforma così in un laboratorio di pasticceria, che sforna leccornie a base di mele. Il periodo delle mele termina per me con un tipico "ma l'anno prossimo ne compro meno", che non ricordo mai ad ottobre! Ho raccolto una serie di ricette a base di mela, per eliminare i vostri avanzi senza sprecare cibo:

31 gennaio 2013... #liberiamounaricetta, #freearecipe

Quest'anno è alla seconda edizione questa iniziativa che viaggerà per la rete, unendo con un filo etereo di bit, passione e sostegno tutti coloro che parteciperanno, regalando una loro ricetta. Il tema è libero e l'idea è quella di sostenere un servizio mensa dedicato alle persone in difficoltà. Il Centro Astalli – JRS è un'organizzazione di volontariato che fornisce pasti, assistenza e sostegno ai rifugiati. E' in Italia dal 1981, grazie all’impegno concreto di centinaia di volontari. In un anno quasi 21.000 persone si sono rivolte ai servizi del Centro Astalli: mensa, ambulatorio, assistenza legale, scuola di italiano, centri di accoglienza, case famiglia.

Questo è il periodo delle more, se ne avete in quantità, potete fare questa torta molto leggera, con una base senza uovo e grassi animali (vegana).

Vi proponiamo un'ottima ricetta base che potete utilizzare per fare le torte di frutta vegan, in questo caso abbiamo aggiunto more e mele ma potete anche utilizzare solo more, solo prugne o susine (in abbondanza in questo periodo) o altra frutta di stagione.

Sabato e domenica Aylin era in uscita con gli scout, nel pranzo al sacco avevo infilato una splendida banana. Al rientro mi ritrovo la banana tutta nera e ammaccata, che non era stata consumata... "Mamma! Me l'hai messa nello zaino ed è diventata tutta nera, non mi piaceva!" ...che figli schifiltosi che tengo!

Beh, ma sta banana era bella grossa e di quelle del commercio equo e solidale, io non avevo cuore di buttarla!

Non ci sono bimbi che rifiuterebbero un invito a sperimentarsi cuochi, da noi a volte: "Vogliamo fare una torta?!" è una frase che interrompe grandi crisi di pianto, induce al lavaggio delle manine (si sà che i bimbi sulla pulizia hanno canoni tutti loro), risolve un pomeriggio di noia e rende i bimbi felici perché non solo possono fare una cosa da grandi, non solo possono esprimere la loro creatività, ma possono monopolizzare la loro mamma o il papà, cosa che loro amano più di tutto.

La ricetta dei biscotti di zucca speziati fatta dai bambini.

Samuel, 6 anni, e Giada Lien, 2 anni e mezzo, realizzano i muffins al cioccolato.

Prima si uniscono tutti gli ingredienti secchi

250 g di farina (anche integrale!)

150 g di zucchero di canna

10 g di lievito

50 g di cacao

70 g di gocciole di cioccolato (anche 50 g vanno bene)

pizzico di sale

e mescolo bene.

Poi si uniscono tra loro tutti gli ingredienti liquidi

1 uovo

250 g di latte

80 g di olio di semi

mezza fialetta di essenza di vaniglia

e mescolo bene.

Infine metto tutto insieme e amalgamo a dovere. Quindi dispongo nelle formine (ne vengono circa 15-18), da riempire solo fino a metà e decorare a piacere con codette colorate.

In forno caldo a 180°C per c.a 10-15 minuti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.