Alcune idee per intrattenere i bambini quando è troppo caldo per uscire.

Magneti, ghirlande, personaggi, stampini e sottopentola... idee di riciclo dei tappi di sughero.

Ecco in arrivo la Festa della mamma... cosa c'è di meglio di qualcosa realizzato dai bambini? E allora ecco alcuni divertenti modi per realizzare un mazzo di fiori che dureranno per sempre!

Ecco un delizioso lavoretto per la festa della mamma: un mazzo di fiori fatti con fazzolettini e tovaglioli di carta e cartoncino verde.

Occorrente:
- fazzoletti o tovaglioli di carta a più veli
- fogli di carta verde
- pinzatrice, colla a caldo, nastro adesivo, matita e righello

Starring: Lisa Aylin Malacarne e Giada Lien Malacarne

 

In questo video il cestino e' una libera interpretazione e viene costruito con ciò che già si trova in casa.

L'idea originale di questo gioco è di circa 30 anni fa quando la psicopedagogista Elinor Goldschmied ha iniziato a proporla a bimbi con un'età compresa tra i 6 e i 10 mesi per stimolare le loro percezioni sensoriali, sfruttando la curiosità e la voglia di scoprire che li anima in questo periodo della vita. Secondo la Goldschmied si tratta di "uno dei modi più efficaci per incoraggiare i bambini nel gioco e nell'apprendimento" e può essere proposto fin da quando il bambino comincia a stare seduto.

Gli oggetti devono avere le forme più diverse, colori, peso, consistenza e materiale differenti, nella versione originale non vi erano oggetti di plastica e il cestino aveva precise caratteristiche, ma nel nostro abbiamo scelto di usare anche materiali sintetici e un cestino di vimini che già avevamo.

Il gioco consiste nel lasciare che il bambino, senza l'intervento dell'adulto esplori il contenuto del cesto scoprendo cosa vi è contenuto all'interno.

 

Samuel realizza un ferma-sacchetto, cioe' un sacchetto con chiusura per contenere oggetti, con una bottiglia di plastica da buttare.

Occorrente:
Bottiglia di plastica con tappo a vite
Forbici, coltello, colla a caldo
spugnette piatte colorate
sacchetto di plastica

 

Un gioco perfetto per intrattenere con poca spesa bambini dai 3 ai 6 anni.

La scatola magica è un gioco da creare per i bambini più piccoli. Consiste nel creare una scatola che contenga tessuti con texture diversi: morbidi, ruvidi, setosi, vellutati, etc, questo per insegnare ai bimbi la differenza tattile dei materiali. E' un gioco calmo e rilassante, adatto anche per le ore serali.

Per completare il nostro teatrino abbiamo realizzato dei burattini riciclando i rotoli di carta igienica e divertendoci a tagliare occhi, bocca e naso dalle vecchie riviste.

Materiale:
- rotoli di carta igienica finiti
- vecchie riviste (se le avete)
- colori o pennarelli
- colla vinilica
- colla stick
- pezzi di stoffa
- gomitoli di lana

Procedimento:
- colorate metà dei rotoli (sarà la faccia)
- incollate o disegnate occhi, naso, bocca
- mettete una striscia di colla sul pezzo di stoffa che avete scelto come vestito e arrotolatelo sull'altra metà del rotolo
- fate i capelli tagliando e incollando all'interno del rotolo dei fili colorati

Video realizzato con Canon Legria HFR16

Tutti da bambini abbiamo sognato di avere un teatrino dove mettere in scena burattini e pupazzetti. E poi che gioco esclusivo per intrattenere gli amichetti ad un compleanno!

Eppure per realizzare un bellissimo teatrino basta poco:
- un papà volenteroso e creativo,
- tanti bimbi armati di colori e pennelli
- uno scatolone bello grosso
- un taglierino
- del nastro da pacchi
- un pennarellone nero
- colori acrilici e pennelli
- un vecchio telo di stoffa, o una vecchia tovaglia

Per realizzarlo... basta seguire il video.
Noi abbiamo usato uno scatolone rettangolare molto lungo, con l'apertura sul lato lungo. L'apertura è diventata il resto del teatrino.
Davanti abbiamo tagliato un'apertura, poi decorata con dei ritagli di cartone, che fa da palco. Infine abbiamo applicato il sipario tagliando due pezzi da una vecchia tovaglia colorata, e infine, colori e disegni per renderlo belllissimo, in questo ci hanno pensato i bambini.

Visto che per ora non abbiamo realizzato le marionette, è bastato qualche peluches per divertirsi e far divertire i bimbi ad inscenare fantastiche storie inventate.

E voi? non vi sentite stuzzicati a realizzare il vostro teatrino???

Video realizzato con Canon Legria HFR16

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.