Pollo speziato al miele, in padella

Facile e gustosissimo questo pollo speziato alla paprika in cui il miele scompare conferendo aroma, delicatezza e gusto al piatto

Non ho potuto resistere a questa ricetta di ritorno da un viaggio nelle colline bolognesi ospite di Mielizia CONAPI, il più grande e prestigioso consorzio europeo di apicultori.
Dal mio viaggio ho capito che posso comprare tranquillamente un miele di eccellente qualità al super mercato se cerco Mielizia, o al massimo mieli prodotti dal consorzio CONAPI.

Le api che meraviglia

Andare alla scoperta del mondo delle api ci lascia sempre con lo stupore dei bambini… l’alveare è un piccolo universo straordinario, ascoltare gli apicultori raccontare le abitudini e le caratteristiche dell’ape ti incanta come sentir raccontare una fiaba. 

arnia mielizia

Ad esempio sapevi che l’ape è fedele? quando esce per raccogliere il nettare, che trasformerà in miele,durante l'intera giornata, lei predilige cercare fiori tutti dello stesso tipo.
I fiori fanno di tutto per attrarre l‘ape, perché grazie ad essa avviene l’impollinazione e ci si assicura la fioritura negli anni successivi.

L’ape è incredibile, di indole stacanovista e con una lealtà totale all’alveare, lavora incessantemente per: tenere pulito e lindo l’alveare, creare la cera (l’alveare è fatto interamente di cera) con la linfa che prende dagli alberi, produrre miele per la sussistenza di tutto l’alveare, raccogliere polline per sfamare le piccole pupe, produrre pappa reale per la regina e le candidate ad essere regine, produrre propoli per disinfettare l’alveare e mummificare eventuali intrusi, per evitare che contaminino l’alveare. Con le sue alette rinfresca l’alveare d’estate, per mantenerlo ad una temperatura costante sotto i 40 gradi, e con il movimento dei muscoli riscalda l’ape regina d’inverno per mantenerla ad una confortevole temperatura costante.

I maschi nell’alveare, i fuchi, non fanno nulla di tutto ciò, vengono serviti e riveriti dalle api, perché il loro scopo è fecondare l’ape regina, nell’unico volo fuori dall’alveare che compirà nella sua vita. Siccome questo rito si compie in primavera, all’inizio dell’autunno i fuchi vengono sterminati o chiusi fuori dell’alveare, dove muoiono di fame e di freddo, dalle operose api che se no dovrebbero nutrirli, servirli e tenerli al caldo; le api invece lasciano vivere solo alcuni esemplari… 

 

La ricetta del pollo alla paprika e miele, cucinato in padella

cosce di pollo al miele castagno

L'abbinamento pollo miele vi stupirà, se non lo conoscete. Il miele si sposa perfettamente con questa carne, la arricchisce di note di profumo e dolcezza. Convincerà anche i più tradizionalisti.
Questa ricetta è mia, ma sulla pagina Facebook di Mielizia trovate moltissime idee dolci e salate da realizzare con il miele. 

Ingredienti

pollo miele ingredienti

  • Un pollo in parti, oppure solo cosce e sovraccosce
  • c.a 3 cucchiai di un mix di spezie in polvere per carni a base di paprika, oppure: 3 cucchiai di paprika in polvere, una punta di cumino in polvere, una spolverata di pepe, altre spezie a piacere (coriandolo, cardamomo, cannella, etc.).
  • 2 spicchi di aglio in camicia
  • Rosmarino fresco
  • Sale, olio evo (extravergine d’oliva)
  • Circa mezzo cucchiaio di trito di carote, sedano, cipolla, basilico; io ce l’ho in barattolo, è il dado fresco che prepara mia mamma d’estate: ortaggi tritati con l’aggiunta di sale grosso. 
  • 3 cucchiai di Miele – io ho utilizzato un mix di miele di castagno e miele di acacia; il miele di castagno ha un aroma molto intenso di fieno, mentre il miele di acacia è molto delicato. Se avete del miele di coriandolo, è uno dei migliori abbinamenti con carne di pollo.
  • Vino bianco e acqua

Procedimento

pollo miele mielizia cottura

  • Passare le parti di pollo nelle spezie e fargli assumere un bel colore rosso, lasciarle riposare in frigo per qualche ora, se possibile.
  • Mettere 3 cucchiai d’olio in padella, con l’aglio in camicia e il trito di odori. Scaldare.
  • Aggiungere il pollo e farlo rosolare bene da ogni lato.
  • Quindi irrorare il pollo con il miele a filo.
  • Sfumare con il vino, poi aggiungere un pochino di acqua per aiutare la cottura.
  • Unire il rosmarino. Salare (se utilizzate il dado fatto in casa, ovvero il trito di odori con il sale, non sarà necessario salare).
  • Lasciare cuocere per 10 minuti con un coperchio.
  • Girare il pollo e irrorarlo di nuovo di miele a filo, sfumare ancora, aggiungere acqua e lasciare proseguire la cottura, avendo cura di controllare che non si bruci (se si secca e rischia di bruciarsi, aggiungete qualche cucchiaio di acqua).
  • Il pollo in tutto va cotto c.a 30 minuti.

In casa si sprigionerà un aroma delizioso e il pollo cotto inviterà all’assaggio alla sola vista. A casa mia è sparito in un baleno!

 

 

pollo e miele mielizia

 

CONAPI, il miele migliore

Durante la visita in Mielizia ho degustato 8 tipi di miele e del polline fresco e disidratato. Mi sono completamente innamorata del polline. Queste minuscole palline prodotte dalle api per nutrire le più piccole sono un prodotto straordinario: ricchissimo di proteine, sali minerali e vitamine, andrebbe consumato quotidianamente per tenersi in forma.

 

Assaggiare i diversi mieli, mi ha permesso di apprezzarne aromi e consistenze e scoprire che il miele d’acacia, il più blasonato, è per me anche il più anonimo. Mentre fantastico il miele di “sulla” un fiore rosso che si trova spesso in Sicilia, o il miele di Eucalipto o quello di coriandolo... I mieli prodotti dai pollini dei vari fiori, nulla hanno a che vedere con il profumo dell’albero o del frutto in realtà.
Davvero particolari i mieli di castagno e di bosco, con la loro consistenza setosa, il colore ambrato e l’aroma e il sapore decisi.

mielizia degustazione mieli

Il Consorzio CONAPI, il consorzio nazionale apicoltori, coinvolge oltre 600 apicoltori italiani, e quasi 90.000 alveari distribuiti in tutte le regioni.
Il consorzio lavora con protocolli di eccellenza per i quali è riconosciuto in tutta europa.

Perché acquistare Mielizia

Per me questo è un punto molto importante, perché spesso fatico a comprare il miele, se non so da dove arriva e quando mi trovo a comprarlo al supermercato vado in tilt.
Da ora vado sul sicuro, perché il consorzio, attivo da circa 40 anni, è un centro di eccellenza: controlla le modalità di produzione dei propri associati, è particolarmente attento al biologico e ai certificatori, seleziona il miele per regione, quando il miele arriva, effettua analisi organolettiche e chimiche per verificare la presenza dei pollini, il grado di freschezza (che garantisce al miele di mantenere al meglio le sue proprietà), lo lavora senza portarlo ad alte temperature (per non alterarne le proprietà), ne traccia tutta la filiera, assicura il rispetto di certi parametri che consentono la migliore conservazione, fa ricerca e sviluppo per trovare nuovi modi di conservazione e lavorazione di miele e dei prodotti delle api, che riducano l’impatto ambientale e consentano di utilizzare le proprietà benefiche dei prodotti.
CONAPI produce il miele per la maggior parte della grande distribuzione, assicurando livelli alti di qualità, ma ovviamente tiene per il proprio marchio Mielizia l’eccellenza assoluta. Dunque ora so che miele consumare.

Primi, secondi e verdure cucinate con il miele su Mielizia.com

Il sito di Mielizia è un luogo ricco di spunti. Se avete in casa un vasetto Mielizia, attraverso il sito potete conoscere da dove proviene il suo miele e che caratteristiche ha.

L'altra risorsa fantastica è il ricettario. Il pollo che vedete in copertina è una ricetta, diversa da quella che vi ho presentato oggi, che potete trovare sul sito Mielizia nella sezione ricette di secondi al miele. Troverete le ricette suddivise: primi, secondi, contorni e dolci.

Sul sito di Mielizia a breve sarà attivo l'e-commerce per l'acquisto dei prodotti, non solo il miele, ma il polline, la pappa reale e una linea per la salute.
Inoltre vi invito a visitare la pagina Mielizia di Facebook, Mielizia su Instagram e Pinterest, perché le immagini parlano da sole, e a seguire in diretta gli appuntamenti più interessanti sull'account Twitter di Mielizia

 

di Barbara Siliquini

in collaborazione con 
logo mielizia e mielizia logo conapi

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.