Come colorare le uova di Pasqua con la carta crespa

Abbiamo visto come svuotare le uova e come colorare le uova con alimenti naturali , in modo che se vogliamo usare uova sode da portare in tavola per il giorno di Pasqua sia possibile farlo.

Ora però ci occupiamo di un altro metodo di colorazione delle uova, che consiste nell'uso di carta crespa o carta velina colorate.Il colore ottenuto sarà più intenso del metodo con gli alimenti, ma è sconsogliato mangiare queste uova.

 Come si fa?

  1. Usate un uovo pieno - non lo svuotate -, crudo e a temperatura ambiente.
  2. In un pentolino dai bordi alti versate mezzo litro d'acqua a temperatura ambiente - per ogni uovo - e immergetevi l'uovo.
  3. Tagliate tre quadrati di 15 x 15 cm di velina o carta crespa del colore desiderato e metteteli nell'acqua, sopra l'uovo.
  4. Coprite il pentolino con un coperchio e cuocete a fuoco bassissimo per 20 minuti.
  5. Togliete il coperchio e lasciate raffreddare l'uovo nell'acqua.
  6. Asciugate l'uovo con un panno e lasciatelo riposare in un cartone per le uova.

 

Di Cristiana Calilli

Cento per cento Mamma

immagine: www.plainvanillamom.com

Aggiungi commento


adsense_correlati

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.