Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

 Famiglia all'improvviso – Istruzioni non Incluse è un film bellissimo!

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene in aiuto

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene…

La metà dei bambini sotto i 10 anni possiede un cellulare, i ragazzini delle medie sono quasi tutti dotati di cellulare.

Martedì, 24 Marzo 2015 01:58

Caccia alle uova di Pasqua in rima

Caccia alle uova Caccia alle uova GenitoriChannel.it

Idee per la caccia alle uova pasquali.

La tradizione della caccia alle uova di Pasqua è tipica dei Paesi anglosassoni. L'anno scorso vi abbiamo raccontato la caccia alle uova tedesca. Anche in Svezia, il giorno di Pasqua si organizza una caccia alle uova con uova di cartone o di carta che contengono doni, sorprese o cioccolata. Negli Stati Uniti il giorno di Pasqua i bambini girano per i giardini con dei panieri alla ricerca di uova di zucchero, cioccolato o decorative.

In Italia la tradizione comincerà a prendere piede ed è una cosa molto bella, perché darà alla Pasqua quel gusto della scoperta e dell'avventura che i bambini adorano.

Vi confesso che io, nel preparare questa caccia alle uova mi sono divertita moltissimo e ho visto mia figlia illuminarsi e correre piena di entusiasmo per tutto il giardino quando ho fatto le prove generali, prima di organizzare la caccia alle uova con tutti i cuginetti la mattina di Pasqua.

Kinder Ferrero, l'azienda degli ovetti per definizione, porta per prima la tradizione della caccia alle uova in Italia.
Così se siete a Napoli, Roma o Milano non potete perdere l'occasione di portare i vostri figli ad una gigantesca caccia alle uova organizzata da Kinder. Recatevi ad uno degli appuntamenti il 29 marzo: al Muba di Milano alle ore 11.00 e alle ore 15.00, all'Explora di Roma (per questo evento occorre la prenotazione) alle 11.00, alla Città della scienza di Napoli alle 10.00 e poi il giorno di Pasqua, il 5 aprile 2015, alle fantastiche Terme di Caracalla a Roma.

Organizzare una caccia alle uova in rima

Mamma e papà cogliete l'occasione della caccia alle uova per divertirvi ad inventare rime che suggeriscano ai bambini i nascondigli. Se non avete tempo o fantasia, potete utilizzare quelle che abbiamo preparato per voi adatte ad una Pasqua in campagna o in giardino.

Dotate i vostri bimbi di un bel cestino per la raccolta e date il via alla giornata di Pasqua così!

pronta alla caccia

 1

ovetti trova

2 coniglio

coniglio

coniglio trova

3 bottoni

bottoni

bottoni trova 2

bottoni trova 1

4 uovo

uovo erba

uovo trova

5 sorpresa n

sopresa

sorpresa trova

6 auguri

bottino caccia

Che ne dite? Sicuramente saprete fare di meglio. Se non disponete di un giardino utilizzate come nascondiglio: letti, divani, vasi di fiori... insomma i nascondigli non mancano nemmeno in una casa piccola.

 La caccia al tesoro per i piccoli

Se i vostri figli non sanno ancora leggere potete disegnare i nascondigli per loro, o anche semplicemente mettere le varie sorprese in uno spazio delimitato e dire loro di cercarle.

Abbiamo preparato per voi delle schede stampabili da usare per i disegni o per inventare le vostre rime:

bottone x scaricare

Sul sito di Kinder Caccia alle Uova potete trovare molto altro materiale per organizzare la caccia alle uova dei bambini.

Qualche consiglio 

Ricordate di inserire nella caccia anche ovetti e pulcini decorativi (cioè che non si mangiano) e di limitare il consumo giornaliero di zuccheri.
Approfittate dei giorni senza scuola per portare i bambini all'aperto e farli correre e saltare: in questi giorni in cui si esagera con cibo e dolci, il movimento è un ottimo alleato per loro e per noi!

di Barbara Siliquini

in collaborazione con Kinder

-POST SPONSORIZZATO-

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole.
Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Video

Aggiungi commento


Commenti   

0 # Scuolainsoffitta 2015-03-25 10:45
I cestini sono bellissimi!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # bs GenitoriChannel 2015-03-25 10:50
:-) è vero, sono deliziosi.... li trovi da Lidl ;-)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.