Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Come effettuare la registrazione sul sito del Miur per l'iscrizione online

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Tutte le informazioni sulle iscrizioni scolastiche online.

Lunedì, 22 Ottobre 2012 08:06

Dolcetto o scherzetto? La borsetta per i dolci

I nostri bambini aspettano la notte di Halloween per poter andare di porta in porta a bussare e chiedere "dolcetto o scherzetto"?
Ebbene, non ci possono andare a mani vuote perché il bottino potrebbe essere difficile da tenere in mano.

E così, cogliamo l'occasione per realizzare delle borsette o dei contenitori in cui potranno raccogliere i dolcetti che verranno loro donati.

Dal web ho scovato alcune idee particolari e molto green per lasciar correre la nostra fantasia e produrre un oggetto "terrificante", con materiali di riciclo:

i sacchetti mostruosi di Crafts by Amanda facili facili, basta decorare di sacchettini in tema ahalloween, e Amanda ci suggerisce come (occhi, denti, peli di mostro...);

halloween amanda

 

  • the Purl Bee ci insegna come cucire delle borsine porta-dolcetti che sembrano ragnatele;


halloween sacchetti

 

  • le scatole a forma di mostro ricavate dalla confezione dei fazzolettini con gli occhi fatti del cartone delle uova, sono un'idea riciclo geniale - su Giggles Galore;

halloween borsette

 

  • le belle ciotole di carta riciclata per farne carta pesta di The Long Thread;

halloween thread

 

halloween borsetta

L'origine di bussare alle porte vagando nella notte e chiedendo dolcetti è fatta risalire, secondo una corrente di pensiero, all'epoca dei Celti. Secondo un altro filone, si rifà alla richiesta dei primi Cristiani di "pane dei morti" in cambio di preghiere per i defunti (Per saperne di più).

 

Di Cristiana Calilli - Cento per cento Mamma

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.