6 Semplici lavoretti per l'estate

Alcune idee per intrattenere i bambini quando è troppo caldo per uscire.

 

D'estate i bambini sono a casa per 3 interminabili mesi... a volte fa proprio comodo avere qualche idea per far passare loro del tempo creando con materiali di recupero, nuovi, o raccolti nelle passeggiate. Ecco qui 6 belle idee.

1. la girandola

girandola

un progetto molto divertente per i bambini e facile da realizzare. In questa foto vedete quello di deuce cities hen house con le istruzioni in inglese, potete dargli un occhio perché le foto già vi faranno capire il meccanismo.

Occorrente: 

- un quadrato di carta colorata su entrambi i lati (oppure disegnata dai bambini)

- foratrice

- bastoncino (del gelato o una matita con il gommino, o un'asticella)

- colla

- Uno spillo o un fermino con le ali

Disegnate le diagonali nella carta colorata, e tagliate lungo i segni con l'accortezza di arrivare solo fino a qualche centimetro dal punto in cui si incrociano.

Avrete così 4 spicchi. 

Prendete 4 estremità e incollatele al centro. Seguite il nostro schema: occorrerà sovrapporre le "O".

schema-girandola

Ecco che la girandola prende forma.

A questo punto:

se avete 1 spillo e una matita con il gommino, potrete insetire lo spillo al centro e fermarlo sul gommino della matita.

se avete una foratrice o un'occhiellatrice e uno di quei fermini con le ali, potete usare una stecca di gelato e fermarla come nell'immagine di  tethered2home.com

girandola1

 

2. braccialetti colorati

braccialetti

L'immagine è di between the lines, da cui potete ispirarvi per i colori e i filati, ma la tecnica per farli ve la insegnamo in questo video:

 

3. barchette

 barchette

Le barchette di Alisa Burke sono deliziose, sul suo sito trovate le immagini di tutti i passaggi.

Fatte con legni trovati in spiaggia, carta decorata ad acquerello e tagliata in triangoli, legnetti da spiedino e le bandierine nautiche fatte con fili da ricamo e carta acquarellata...

Per fare le vele: tagliare 2 triangoli in un foglio decorato ad acquerello, incollate i due triangoli tra loro mettendo in mezzo lo spiedino.

Per le bandierine: piegare in 2 dei fogli colorati, tagliate i 2 lati del triangolo, lasciando unita la base (avrete un rombo), incollate il due triangoli fra loro solo dopo aver infilato il filo in mezzo, che si bloccherà alla base.

 

4. ape-pigna

ape pigna

 

Questa idea di Kindling è forse la mia preferita!

Sembra complicatissima invece bastano 3 materiali di recupero:

  • una piccola pigna raccolta per terra sotto gli alberi (il corpo)
  • un pezzo di busta di plastica trasparente (le ali)
  • del filato giallo

eeee... gira, gira, gira. gira, annoda ed ecco pronta l'ape 

 pigna ape

 

5. sole

sole

 

questo simpatico sole di about.com è un progetto molto carino per i bimbi più piccoli.

Tutto ciò che occorre è un piatto di carta giallo, del cartoncino giallo da cui ritagliare la sagoma delle mani dei bambini, dopo che l'avrete disegnata, e un po' di colla stick. I pennarelli consentiranno di disegnare la faccia del sole che può avere occhi chiusi o aperti, ridere o piangere, etc.

Un'idea carina anche da mettere a centro tavola con la frutta.

 

6. oblò

 oblo

 

il progetto di kaboose è molto divertente e molto marino.

Ecco l'occorrente

- 2 piatti fondi di carta di cui uno azzurro

- 8 cereali per bambini tipo cheereos (le ciambelline)

- salatini a forma di pesce

- foglie di piante finte o tagliate da cartoncino verde o vere

- conchiglie di mare

- sabbia

- colla a caldo e colla stick

- vernice argento

- forbici

- gancetto per appendere

come vedete dall'immagine, un piatto sarà il mare.

Vi incollerete la sabbia sulla metà inferiore, su quella superiore i pesciolini, poi conchiglie e foglie.

L'altro piatto sarà tagliato al centro, nella parte esterna incollate i cereali tondi, pitturate con la vernice argentata e poi incollate sul piatto azzurro. 

Fissate un gancetto sul retro, e appendete!

 

Ecco adesso ne avete per tutti i gusti e riuscirete ad intrattenere i vostri bimbi almeno per qualche giorno ;-)

di Barbara Siliquini

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.