Grano saraceno, quinoa, semi di lino e verdurine

Una ricetta vegan e senza glutine di un ottimo piatto completo

Ecco un'altra delle ricette che ho realizzato per Moulinex, con il Cuisine Companion per il progetto "Ricette in famiglia: 100 ricette, 10 blogger, 1 Cuisine Companion", che presto diventerà un libro e un e-book con 100 ricette a prova di mamma.
Dopo quella ghiotta e super calorica del salame di cioccolata, ve ne propongo una che a me piace molto, e che è perfetta come complemento: sana, dietetica, ricca di ottimi nutrienti e gustosa. 

Vi propongo questa ricetta perché è un'ottima proposta per la cena: pochi carboidrati e complessi, è ideale per mantenersi in forma e fare dieta, con gusto. Una ricetta che dedico soprattutto alle mamme e ai papà.

Questo piatto unico utilizza ingredienti privi di glutine, che non appartengono alla famiglia delle graminacee (come molti cereali), quindi particolarmente indicato per soggetti esposti ad allergie di vario tipo, le mandorle forniscono un apporto di acidi grassi ottimi, le verdure lo rendono gustoso e salutare.

Il grano saraceno

Il grano saraceno è ricco di ferro e sali minerali (in particolare magnesio), di vitamina B ed E. Contiene una buona quantità di amminoacidi essenziali quindi il valore biologico delle sue proteine è paragonabile a quello delle proteine della carne e della soia. Non contiene glutine.
Io lo trovo facilmente negli ipermercati, in genere vicino ai cereali in chicchi. I chicchi del grano saraceno hanno una forma piramidale.

La quinoa

La quinoa è ricca di proteine, è una buona fonte di fosforo, potassio e manganese. Contiene molta lisina e molte fibre ed è priva di glutine. I suoi chicchi sono piccole palline gialle che cuocendo rimangono vagamente croccanti. Anche queste si trovano in genere vicino ai cereali in chicchi negli ipermercati, o nei negozi di alimentazione naturale.

I semi di lino

I semi di lino sono una delle fonti vegetali più ricche di omega3 presenti in natura. Oltre agli acidi grassi omega3, contengono sali minerali preziosi come: manganese, fosforo, rame e magnesio, oltre che proteine e vitamine del gruppo B. I semi di lino stimolano il sistema immunitario, aiutano l'organismo ad attivare i propri processi depurativi e favoriscono la regolarità intestinale.
Sono piccoli semini marroni, all'incirca della dimensione dei semi di sesamo. 

Ingredienti

1-ingredienti

  • 150 g grano saraceno
  • 30 g quinoa
  • 20 g semi di lino
  • 500 g di acqua 
  • verdure
  • mandorle in scaglie (danno al piatto una componente croccante molto gustosa, oltre che arricchirlo di ottimi acidi grassi)
  • sale
  • olio
  • verdure

Le verdure utilizzate in questa ricetta possono variare a seconda della stagione e dei gusti.
Noi abbiamo utilizzato:

  • porro
  • zucchina
  • carota
  • piselli
  • broccoli
  • mais precotto
  • pomodorini datterini

Preparazione

Inserire nel cestello l'accessorio per mescolare.
Mettere l'acqua, impostare manualmente la temperatura a 130°C per 4', l'acqua dovrebbe iniziare a bollire.

Quando l'acqua va a bollore, versare il grano saraceno, la quinoa, i semi di lino e le verdure (inserite qui solo le verdure che volete ottenere lesse, noi abbiamo usato piselli surgelati, zucca, carote a rondelle, cimette di broccoli), il sale.

3-verdure

Impostate il programma di cottura lenta P3 a 95°C per 30'.
Il grano deve arrivare a cottura.

4-fine-cottura

In questo piatto a me piace saltare alcune verdure in padella per dare più gusto.
In questa ricetta abbiamo saltato in padella con un po' di olio: porro, zucchina e carote, tagliate sottili. Spesso salto in padella anche le carote a rondelle. La cottura in padella richiede non più di 10', a fuoco allegro, se necessario aggiungere un po' di acqua, naturalmente salare le verdure.

Cotto il grano e il resto, impiattate, condite con olio crudo, disponete le verdure saltate in padella e dei pomodorini crudi e del mais, aggiungete le mandorle a scaglie.

5-piatto

 

E' un piatto molto piacevole, ricco di nutrienti straordinari, la quinoa, i semi di lino e le mandorle danno la parte croccante al piatto, mentre i pomodorini crudi e il mais gli conferiscono freschezza.

6-piatto

Provatelo e fatemi sapere che ne pensate!

Per saperne di più sul Cuisine Companion di Moulinex potete visitare il sito, o contribuire ad arricchire le ricette o a fornire consigli sulla pagina FaceBook di Moulinex.

Di Barbara Siliquini
www.synapsespa.it/clienti/barbara/

 

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.