Le candele in cera d'api - come realizzarle

La cera d'api, preziosa sostanza prodotta dalle api in una breve fase della loro vita, è un componente ricco di sostenze utili al benessere. Viene estratta dagli alveari e immersa in acqua calda per renderla lavorabile e serve per realizzare candele e oggetti in cera.
In questo articolo vi raccontiamo le sue proprietà, come e dove acquistarla e come realizzarne delle candele. 

Gli utilizzi della cera d'api

Rispetto alla paraffina o alle cere sintetiche, di cui oggi si fa un largo uso, la cera d'api ha proprietà benefiche e non rilascia sostanze tossiche nell'ambiente.

In aromaterapia le candele in cera d'api sono usate per il loro effetto che deriva principalmente dalla presenza di propoli.

Inoltre, per le sue caratteristiche, la cera d'api è utilizzata nell'industria cosmetica, come ingrediente primario di creme e unguenti.

Le virtù terapeutiche della cera d'api

Vista la presenza di propoli all'interno della cera d'api, l'utilizzo di questo prodotto è utile per curare:

  • sinusite cronica
  • raffreddore
  • bronchite
  • asma
  • infiammazione gengivale.

Inoltre, per il contenuto di miele, le candele in cera d'api hanno un effetto calmante e rilassante, utile per conciliare il sonno dei bambini.

 

Dove comprare i fogli di cera d'api

I fogli di cera, tipicamente realizzati a forellini come a riprodurre un favo, sono prestampati a partire dalla cera. Hanno un costo elevato a causa della lavorazione che richiedono. La cera, acquistata dall'apicoltore in forma grezza, viene fusa e stampata in fogli. Quando si compra, è importante prestare attenzione alla composizione e verificare che si tratti di cera d'api vergine - senza l'aggiunta di altri ingredienti.

I fogli si trovano nei colorifici.

In alternativa, è possibile acquistare la cera d'api in panetti direttamente dagli apicoltori. In questo caso bisognerà fondere la cera e inserirla in stampi apposta per darle la forma desiderata.

 

Come realizzare una candela in cera d'api partendo dai fogli

candele arrotolate2

Occorrente:

  • 1 foglio di cera d'api
  • 1 stoppino cerato
  • taglierino

Tagliate il foglio di cera a metà, con il taglierino, nel senso della lunghezza. Ad un'estremità appoggiate lo stoppino - facendolo fuoriuscire da un lato per circa 3 cm - e iniziate ad arrotolare il foglio su se stesso stringendolo bene.

Arrotolate tutta la striscia e fissatela premendo con le mani.

La vostra candela in cera d'api è pronta.

 

In alternativa tagliare in diagonale per ottenere 2 triangoli e arrotolare come nella foto, con lo stoppino al centro che sporge.

candela arrotolata1

 

 

Come realizzare una candela in cera d'api vergine

Occorrente:

  • cera d'api vergine
  • pentolino
  • una lattina
  • due stecchini di legno
  • elastici
  • stoppino cerato.

 

Tagliate la parte superiore della lattina, prestando molta attenzione perché l'alluminio è tagliente.
Avvicinate tra loro i due stecchini di legno e fermatene le estremità con gli elastici. Questo vi servirà per far rimanere lo stoppino al centro dello stampo mentre verserete la cera liquida.
Sciogliete la cera in scaglie o pezzi in un pentolino con l'acqua. Quando sarà fusa raccogliete la cera che sarà salita in superficie e versatela dentro la lattina in cui avrete già posizionato lo stoppino. 

Lasciate rapprendere e sformate.

 

Potete realizzare anche delle candeline con forme diverse utilizzanto degli stampini per dolci in silicone.

candela cuore

Oppure utilizzare dei vasetti di vetro con il tappo.

candela api vasetto

 

Di Cristiana Calilli

Cento per cento Mamma

 

Immagini su Flikr

Keepps

 k6martini

kattebelletje

Thien Gretchen

Allan Psaila

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


Commenti   

Patricia Gutierrez
0 # Patricia Gutierrez 2016-08-27 10:09
La cera d'api può essere usata in diverse forme e ricette anche nel restauro e patinatura dei mobili come è chiaramente spiegato in questo articolo che trovo molto interessante, ve lo consiglio proprio!: artedelrestauro.it/cera-api
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.