Mercoledì, 30 Maggio 2012 10:05

Barrette dolci e croccanti ai cereali (video)

By

Anche questa volta ho voluto far scoprire ai miei bambini una delle ricette della mia gioventù americana, questa era in assoluto tra le mie preferite: i Rice Krispies Treats, le barrette dolci fatte con i cereali a forma di riso soffiato e  i marsh mallows. Una ricetta facilissima, velocissima, divertente e squisita!

Ingredienti:

  • 60 g. di Marshmallows (sono quei dolci morbidi e spugnosi in genere dai colori giallo/rosa/bianco, li trovate nel reparto caramelle dei supermercati, io li ho presi da lidl a meno di 1 eur per 275g.)
  • 30 g. di Rice krispies (cereali di granoturco a forma di riso)
  • una noce di burro
  • volendo potete aggiungere delle goccie di cioccolato!

 

Strumenti

  • Una ciotola per mescolare gli ingredienti che vada in microonde
  • il microonde, oppure una pentola antiaderente da mettere sul fuoco (e i fuochi!),
  • una spatola imburrata
  • una pirofila imburrata.

 

Come fare

Come si fa ve lo spiegano Giada, Samuel e Aylin in questo video:

 

  • Imburrate la pirofila
  • mettete il marshmallows nel microonde a potenza massima per non più di 90"
  • merscolate con la spatola imburrata e
  • rimetteteli in forno x 20".
  • Quindi inserite i rice krispies (e le gocce di cioccolato se le avete) e mescolate bene, in modo che i marshmallows si distribuiscano ovunque.

 

Se usate una pentola antiaderente sul fuoco, fateli sciogliere, mettete i rice krispies dentro abbassando il fuoco, e rapidamente mescolate, poi togliete dal fuoco.

  • Versate subito nella pirofila (o in un qualsiasi contenitore imburrato o con carta forno),
  • pressate bene,
  • e tagliate in barrette.
  • Lasciate raffreddare, magari in frigo, e poi sono pronti e gustosi!

 

E' una leccornia, non certo un cibo sano, perchè ricco di zuccheri, ma alla fine è meglio di una merendina confezionata! 

di Barbara Siliquini

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.