Un papà, un bambino dai risvegli frequenti, una notte come tante altre...godiamoci il racconto tragicomico di questo ri-addormentamento notturno...quante volte anche voi vi siete trovati in questa situazione?

***
E’ notte.
Il paese a quest’ora è quasi del tutto in silenzio, s’odono in lontananza ancora delle voci, sono quelle di ragazzi fuori dal pub in piazzetta che di tanto in tanto schiamazzano e ridono, ma a breve cesseranno, i ragazzi di qui non tirano mattina come accade nelle grandi città, qui fino alla 1.00 al massimo poi tutti a nanna.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.