diarioOspitiamo nella sezione Esperienze, il diario di una mamma alla terza gravidanza: "Mammaoltre". Entreremo nelle pagine del suo diario, ogni volta che sentirà il bisogno di scriverne una pagina. 
****

terzo mese più o meno

Il questo periodo sono sopraffatta dalle cosa da fare: il lavoro, il compleanno dei bimbi, i due convegni da relatrice. Eccomi sul treno, mi sparerò 8 ore di viaggio per arrivare al convegno.

Il discorso per sabato non è pronto... pazienza!

 

diario di una gravidanzaOspiteremo nella sezione Esperienze, il diario di una mamma alla terza gravidanza: "Mammaoltre". Entreremo nelle pagine del suo diario, ogni volta che sentirà il bisogno di scriverne una pagina. 

****

Alla festa della casa maternità mentre parlavo di lotus birth con Susanna la creaturina (mi viene da dire "la bimbA") mi ha carezzato la pancia, siamo solo a una decina di settimane di gestazione!

Mio marito, è terrorizzato dal fatto che io abbia quest'idea del lotus...

Le abbiamo definite "ecografie turistiche", oggi la gravidanza e la nascita sono eventi sempre più governati dalla tecnologia. La presenza di tanti macchinari e tante tecniche evolute contribuiscono a formare l'idea che non si possa fare a meno di utilizzarle per garantire il meglio ai nostri figli e alla nostra esperienza di genitori.

Così ormai moltissimi ginecologi si sono dotati di apparecchi ecografici in studio e pur non essendo esperti nel loro uso per la diagnostica (es. per l'ecografia "morfologica"), utilizzano l'ecografo per consentire a mamma e papà di sentirsi più vicini al piccolino sin dalla pancia, per scattare le prime foto ricordo o per il primo filmino della vita. Insomma l'uso della tecnologia medica per iniziare fin da subito la collezione dell'album dei ricordi.

Ospiteremo nella sezione Esperienze, il diario di una mamma alla terza gravidanza: "Mammaoltre". Entreremo nelle pagine del suo diario, ogni volta che sentirà il bisogno di scriverne una pagina. Ecco l'inizio della sua avventura.

****

Questa creatura nasce concepita nell'amore!

Ti cercavamo sull'onda dell'incoscienza, perche' al pensiero... che fatica! e sei subito arrivata, creaturina.

Sei stata concepita dopo il 27/7, ultima mestruazione il 17/7, ma quando l'ho scoperto che c'eri non mi ricordavo del ciclo, ho solo capito che eri lì...

Pubblichiamo una interessante riflessione di una madre che ha affrontato il tema dell'infertilità che l'ha portata ad una difficile esperienza di adozione.

Finalmente e per la prima volta, in tutte le librerie è disponibile un dvd sullo yoga in gravidanza. Ci hanno pensato GenitoriChannel e Bonomi Editore per primi, a fornire un supporto semplice ed efficace a tutte le future mamme, per praticare comodamente a casa, gli esercizi di yoga più adatti a garantire il benessere di mamma e bebè nel corso dei nove mesi e non solo.

Lo YOGA è la ginnastica più antica che conosciamo: nasce oltre 5000 anni fa in India ed è ormai una delle discipline più diffuse nel mondo, grazie alla sua caratteristica di corrispondere alle esigenze del singolo individuo in ogni momento della sua vita.

Possiamo definire lo yoga “la ginnastica dell'anima” e dell'interno del corpo. Per questo è l'attività fisica più adatta nel magico periodo della gravidanza, momento in cui il corpo della mamma sperimenta uno stato che ha del miracoloso: la creazione di una nuova vita.

Per questo Genitori Channel, la web tv dedicata ai genitori, in collaborazione con Bonomi Editore, hanno deciso di affidare ad un cofanetto DVD+Libro sullo Yoga in gravidanza, il battesimo di una collana dedicata a temi di interesse per la famiglia. Il cofanetto: “Yoga per la gravidanza: corpo e mente in viaggio verso la nascita”, è in distribuzione da settembre in tutte le migliori librerie, on line e non. Questo rappresenta il primo corso di Yoga in gravidanza in DVD disponibile nelle librerie italiane.

Il DVD e il libro sono pensati per essere due risorse a disposizione delle mamme in attesa: una più tecnica (il dvd) e l’altra più orientata a sviluppare delle riflessioni.

Il DVD è strutturato in esercizi yoga per i 3 trimestri della gravidanza e per i primi mesi del dopo parto, ma ha anche una sezione di esercizi per alleviare i più comuni disturbi della gravidanza: nausee, emorroidi, sciatalgia, bruciori di stomaco, etc.

La co-autrice è Alessandra Siliquini, laureata in scienze motorie, ha dedicato molti anni alle discipline del benessere fisico, spirituale ed emozionale, con un percorso personale continuo e numerosi seminari all’estero. Gestisce da molti anni un centro che coniuga la visone occidentale di benessere, con discipline che si dedicano alla “ginnastica dell’anima” oltre che del corpo, con particolare riferimento all’approfondimento del tema della nascita.

Genitori Channel devolverà gli introiti che riceve come co-autore del dvd all'Associazione Parto Naturale (www.partonaturale.org), un'associazione che fornisce informazioni e sostegno alle donne in gravidanza, durante il parto e nella crescita dei bimbi.

Per acquistarlo clikka su: Lo Yoga in gravidanza

Guarda l'introduzione al dvd:

 

Dettagli del cofanetto

Durata DVD: 80 minuti c.a - Capitoli del DVD:

- Una introduzione, 3 capitoli di esercizi dedicati ai 3 trimestri della gravidanza, lo yoga per aiutarti nei principali disturbi della gravidanza: Nausea, Mal di testa, Bruciori e pesantezza di stomaco, Emorroidi, Mal di schiena e sciatalgia, Pubalgia, Gonfiori, Insonnia. Lo yoga nei primi mesi dopo il parto.

 

Pagine Libro: 33  -  Indice del libro:

1. Che cos’è lo yoga?

2. Il respiro della vita

3. Nove mesi per formare non solo un nuovo corpo, ma anche la sua energia… per formare la vita

4. Come un bocciolo che si prepara a fiorire: dalla gravidanza al parto

5. Il parto: la tua personale conquista dell’Everest

6. Con il tuo bambino fra le braccia

 

A volte la rinuncia alla sigaretta in gravidanza può essere davvero difficile per la mamma. E la consapevolezza che non fa affatto bene aggiunge sensi di colpa e disagio al fatto di non riuscire a smettere. Però è importante sapere con oggettività come stanno le cose, perchè può servire a mettere in campo tutte le energie per cercare aiuto.

Il consumo di sigarette durante la gestazione può lasciare un segno indelebile nel Dna del nascituro, con rischi di tumore che si protraggono per tutta la vita.

Vegan "in attesa"

Agosto 11, 2010

La testimonianza di Martha, vegan "in attesa" e in ottima salute!

Nutrirsi escludendo tutti i prodotti animali, per noi vegan è cosa naturale. Continuare a farlo durante la gravidanza, è ancora più naturale.

Mi trovo all'ottavo mese di gravidanza e in questo periodo mi sono resa conto ancor di più che è solo il mio corpo a suggerirmi cosa mangiare. Ascoltando le richieste del mio organismo, sto crescendo una creatura dentro di me nel miglior modo possibile. Non lo dico io, ma le ecografie e le varie analisi effettuate in gravidanza.


Spesso in rete abbiamo trovato domande di mamme incinta che chiedevano quanto fosse opportuno bere vino, birra o altro in gravidanza, e articoli che dicevano un po' tutto: da "l'alcol va evitato in gravidanza" a "si all'alcol, ma con moderazione in gravidanza."

Gli Stati Uniti sono il faro del progresso per molti. Il paese dove forse si può ottenere, certo, pagando, probabilmente la migliore assistenza medica possibile… ma il parto e la gravidanza non sono un fatto patologico, e più della tecnologia e della farmacologia è importante il prendersi cura della persona (tema che comunque dovrebbe essere alla base anche delle cure di patologia…).

 

Pagina 8 di 8

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.