Inizia oggi la Settimana Internazionale del Babywearing, o del Portare i bebè.

bebè in fasciaC'e' chi usa la fascia perché è pratica, chi la usa per moda, chi la usa per filosofia...

e c'e' chi non usa la fascia perché non è pratica, perché non è consueta, o per diversa filosofia...

e tu perché ami o non prediligi la fascia???

Molte mamme in realtà fanno un mix delle ragioni di cui sopra.

Io con la prima figlia non avevo idea dell'esistenza delle fasce portabebè, conoscevo solo i marsupi classici, che già 8 anni fa non erano così consueti. Ne ho usato molto uno per portarla a passeggio, ma arrivata verso i 6 mesi il marsupio era scomodo e deleterio per la schiena. Con lei portavo un po' per moda e un po' per intuizione: mi piaceva molto l'idea che stesse così vicina a me mentre scopriva il mondo.

 

 Per gli approfondimenti di questo Focus sul Portare i bimbi, il primo video che condividiamo con voi è quello di Susan Ludington, phd in pediatric nursing negli Stati Uniti che da anni studia la relazione tra il contatto pelle a pelle tra neonato e mamma, e gli effetti che questo ha sullo sviluppo neurocerebrale del bambino. Il contatto pelle a pelle è uno strumento tanto semplice quanto efficace, secondo gli studi della nota ricercatrice americana, ben più efficace di un'incubatrice, anche per i neonati prematuri.

settimana internazionale del baby wearingParte oggi la settimana internazionale dedicata al baby wearing, cioè al portare i nostri bimbi in braccio con l'ausilio di fasce, tessuti, porta-bebè di tutti i tipi, così che i nostri piccoli e piccolissimi possano godere del benefico contatto di chi li ama.

Per l'occasione Genitori Channel dedicherà un intero mese all'approfondimento di questo tema. Per farlo si avvalrà della preziosa collaborazione de "La scuola del portare", fondata da Antonella Gennatiempo, mamma, psicologa, formatrice e donna appassionata di questo tema, tanto da diventare la principale esperta e ricercatrice in Italia su tutto ciò che riguarda il portare i bimbi addosso: le tecniche, i supporti, la storia, i risvolti psicologici, i benefici, le modalità...

Inoltre abbiamo preparato per voi un prezioso giveaway, cioè daremo la possibilità a uno dei nostri lettori di ricevere gratuitamente un supporto porta-bebè MHUG!

Seguiteci quotidianamente su Genitori Channel per scoprire le novità di ogni giorno sul tema del portare i bimbi.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.