Rimedi naturali e fitoterapia: come usarli sui bambini

Rimedi naturali e fitoterapia: come usarli sui bambini

L'utilizzo di rimedi naturali e fitoterapici può essere un valido alleato con i bambini.

La conciliazione maternità-lavoro è impossibile

La conciliazione maternità-lavoro è impossibile

Parliamo di parità di diritti tra uomo e donna.

Martedì, 11 Ottobre 2016 01:42

I primi freddi: quanto coprire i bambini

Bambina in autunno con le foglie Bambina in autunno con le foglie S.Borisov su Shutterstock

La lezione di volo oggi prende spunto da questi primi freddi tipici dell’autunno, e dall’ascolto di conversazioni tra mamme e bambini a scuola.

“Copriti, fa freddo!”
“Mamma, ho caldo!”
“No, copriti!”

Vi racconto cosa ho ho imparato sia seguendo i consigli di una brava pediatra che da mio figlio.

I bambini, tranne nei primi anni di vita, sanno quando hanno caldo e quando devono coprirsi. Normalmente hanno una buona termoregolazione.

La pediatra mi ha sempre detto di non coprire troppo mio figlio.

Nemmeno quando era piccolo. Il giusto.
E di farlo giocare all’aria aperta anche nelle stagioni fredde.
E’ con il troppo caldo e stando a lungo in ambienti chiusi che le probabilità di ammalarsi aumentano.

Di solito è l’ansia di noi mamme a farla da padrona: avrà freddo? Si ammalerà! Oddio, c’è l’influenza in giro! And so on...

Io ho imparato molte cose osservando. E’ un approccio forse poco usato, forse più difficile da mettere in pratica. Ma nella relazione è vincente.
Un bambino, normalmente, se ha freddo si copre, se ha caldo si spoglia.
Se è costretto a mettersi addosso più calore di quanto non ne abbia bisogno, suderà innescando un meccanismo che lo porterà ad aumentare le probabilità di ammalarsi.

Poi: vige sempre il vecchio “trucco” di vestirlo a cipolla.
Comodo, pratico, intelligente, divertente.

Concludendo

Osservate, chiedete, abbiate fiducia nei vostri bambini e fatevi una domanda strategica: cosa voglio ottenere? Per esempio che mio figlio stia bene e in salute.
Quindi:
a- createvi un'immagine interiore positiva: lui o lei piacevolmente nei suoi vestiti, alla giusta temperatura
b- agite di conseguenza e in modo coerente (quindi VIETATE tutte le espressioni che vanno in altre direzioni)

Elisabetta Garbarini

 

crediti immagine bambina tra le foglie: S.Borisov su Shutterstock

Elisabetta Garbarini

Autrice, giornalista, counselor professionista, mamma.

Lavora scrivendo, insegna Scrittura e Storytelling e si occupa di salute e benessere come Counselor, accompagnando le persone a essere se stesse nella propria unicità in famiglia, nel lavoro, nelle relazioni.

Riceve a Milano, nella provincia di Monza e Brianza, e via Skype.

contatti: tel 393 5181122
eli.garbarini@gmail.com
elisabettagarbarini.com

Sito web: www.elisabettagarbarini.com

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.