I porta bebè: la fascia elastica

Abbiamo parlato dell'importanza di portare i bambini e di scegliere il supporto giusto per farlo. Iniziamo con Serena Mammacanguro a parlare dei pro e dei contro di ciascun supporto: l'articolo di oggi lo dedichiamo alla fascia elastica.

La fascia elastica è una fascia in jersey di cotone (singolo o doppio a seconda della qualità della fascia), che si trova in commercio  con il nome di "fascia portabebè in jersey". È adatta per i neonati e per le legature davanti.

Pregi della fascia elastica

  • È molto avvolgente ed adatta a neonati e prematuri
    Trattandosi di fascia molto morbida e avvolgente è il supporto d'elezione per portare i neonati, ma anche i prematuri ed i gemelli.
  • Il tessuto di maglina è per sua natura molto elastico: questo permette alla fascia di adattarsi perfettamente al corpo del bambino e quello di chi porta.
  • È facile da usare
    Rispetto ad altri supporti, la fascia elastica è apparentemente più semplice da utilizzare proprio perché il tessuto elastico facilita la sistemazione del bambino anche se la legatura non è perfetta. Si può utilizzare davanti con un'unica legatura definita a triplo sostegno: le due fasce laterali  si incrociano, nell’incrocio verrà fatto sedere il bambino e il pannello centrale viene sfogliato sulla schiena del bimbo.

    A differenza della fascia lunga rigida che prevede differenti misure in base alla taglia di chi porta, la fascia elastica ha misure standard: è generalmente lunga dai 5 ai 5,5 mt e larga dai 50 ai 70 cm.

Limiti della fascia elastica

  • È cedevole e non si può usare oltre i 7 kg di peso del bambino. Morbidezza ed elasticità, che sono appunto caratteristiche importanti per un supporto adatto ai più piccini, hanno però un rovescio della medaglia: con il crescere del peso del bimbo la legatura cede, non consentendo una posizione corretta, in alto sul corpo del portatore. Oltre i 7kg del bambino quindi non è comoda per chi porta.
  • Non consente le posizioni sulla schiena

Sempre per la sua cedevolezza ed elasticità del tessuto è possibile portare solo davanti pancia contro pancia o a culla.

Come scegliere una buona fascia elastica

In commercio esistono differenti tipologie di fasce elastiche che differiscono principalmente per la larghezza e per la qualità del tessuto.

È importante scegliere una fascia che:

  • sia tessuta con un double jersey,  questo fa si che gli orli della fascia non si arrotolino su se stessi, permettendo e facilitando le posizioni e legature

  • sia sufficientemente larga in modo da garantire il rispetto della fisiologia del bambino: una fascia troppo stretta e magari composta da un singolo strato di maglina finisce per arrotolarsi e ridurre ulteriormente il tessuto disponibile da sfogliare sul corpo del bambino, che rimane appeso nel supporto con peso scaricato sui genitali e non nella posizione fisiologica divaricato-seduta.

Ecco mostrata la legatura base, detta a triplo sostegno.

È importante sapere quali sono le caratteristiche del supporto che si decide di acquistare: pregi e limiti.
Questo per evitare che il portare possa essere compromesso da un supporto non adatto/adeguato rispetto alle nostre aspettative, e in questo senso il caso della fascia elastica, a mio avviso, è il più emblematico.

Mi capita infatti  di incontrare mamme che hanno rinunciato a portare sulla schiena pensando di non essere in grado di utilizzare la fascia elastica in loro possesso. In realtà è il tipo di supporto che non è adatto a portare sulla schiena.
O ancora mamme che hanno smesso di portare perchè percepivano un sovraccarico a livello lombare: portavano davanti con la fascia elastica bimbi che pesavano oltre i 7 kg.

Quindi mamme per orientarvi nella scelta, prima di acquistare informatevi su pregi e caratteristiche dei supporti: in questo modo le vostre aspettative non verranno deluse!

Alla prossima!

di Serena Pirovano Presidente Associazione Mamma Canguro, Istruttrice di Portare i Piccoli

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


adsense_correlati

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.