Bambini al museo con Mamma Cult

Andare al museo con i bambini piccoli è più facile con Mamma Cult.

Mamma Cult è il primo progetto di visite culturali studiate in dimensioni delle mamme, anche in attesa, dei papà e dei bambini..insomma per tutta la famiglia.

Mamma Cult: dove?

Il progetto è nato a gennaio 2012 a Roma, e si è poi allargato a macchia d’olio in 9 città italiane: Roma, Bologna, Milano, Torino, Venezia, Genova, Ferrara, Varese e Ancona.
In tutte le città sono programmate mensilmente delle visite culturali a cui si può aderire inviando un’email di prenotazione all’indirizzo della città. Basta consultare il programma della propria città  o registrarsi alla newsletter per essere avvisati sulle prossime visite.
In ogni visita troverete una responsabile Mamma Cult che si occuperà di radunare il gruppo e distribuire all’occorrenza un auricolare ai più grandi, mentre la guida turistica abilitata provvederà a illustrare il programma. 

mammacult2

Come si svolgono le visite

La caratteristica di Mamma Cult è che le visite culturali sono studiate in modo che rispettino le esigenze di adulti e bambini. La guida turistica abilitata si rivolge agli adulti, ma non dimentica di coinvolgere, di volta in volta in modo diverso, anche i bambini più grandi in modo da attrarre la loro attenzione.
Le visite guidate, inoltre, non superano la durata di  1 ora e mezza, perché altrimenti i bambini avrebbero difficoltà a partecipare; inoltre gli orari scelti per l’incontro sono scelti in modo che rispettino le esigenze di pappe e sonno dei bambini.
In ogni caso, le referenti Mamma Cult sono sempre disponibili ad indicare a chi ne ha bisogno un punto dove fermarsi per dare da mangiare al bambino o per cambiarlo.
Alla fine di ogni visita inoltre a tutti i bambini viene offerta una merenda biologica, che li rende tanto felici!

Si partecipa anche con il passeggino e se non è consentito l’ingresso nel museo con il passeggino sono messi a disposizione marsupi o fasce porta-bebè.

Ogni visita costa tra gli 8 e i 12 euro (inclusa la merenda e l’auricolare) oltre il biglietto di ingresso; i bambini partecipano gratuitamente. 

mammacult3

Perchè andare al museo con i bambini piccoli?

Mamma Cult è nata per portare avanti una serie di valori in cui credo molto, come l’importanza di abituare i bambini al “bello” fin da piccolini; abituarli a vivere con naturalezza luoghi d’arte e di intrattenimento culturale.
Altro aspetto importante è la rivalutazione e l’avvicinamento del mondo delle famiglie al patrimonio nazionale.
Non dimentichiamo inoltre che le mamme, in particolare nei primi anni di vita del bambino, tendono ad abbandonare le visite culturali perché temono che non siano idonee ai bambini o di essere “viste male” con il pargolo a seguito. Con Mamma Cult, invece, i genitori sono con altri genitori; non si sconvolgono se un bambino corre o si lamenta; hanno il piacere di socializzare tra loro, di conoscere altri genitori e godersi una giornata diversa nel pieno relax.


Io sono una mamma di due bimbe, organizzo le visite culturali Mamma Cult a Roma e spesso porto con me le mie bambine e mio marito. È sempre un grande piacere, vedere un nuovo museo, un Palazzo o un quartiere che fino a quel momento non conoscevo così bene.  Ho l’occasione di divertirmi e stare con la mia famiglia, apprezzando le bellezze che ho intorno.


Tutte le responsabili Mamma Cult delle varie città effettuano una programmazione semestrale, che viene condiviso e valutato centralmente con me. Ma ognuna lavora con massima autonomia e tanta grinta per diffondere il progetto!


Vi invitiamo a partecipare in tanti! 

Francesca Camerota
www.mammacult.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e una meditatrice assidua.
Ho dato vita a GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.