Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/genchann/public_html/plugins/system/HD_OG/HD_OG.php on line 26

Notice: Undefined variable: categoryId in /home/genchann/public_html/plugins/system/HD_OG/HD_OG.php on line 76

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/genchann/public_html/plugins/system/HD_OG/HD_OG.php on line 94
Visualizza articoli per tag: halloween

Halloween: come fare una mummia riciclando i rotoli di carta igienica.

Fantasmi di carta, con le uova, con i barattoli di vetro, con le foglie, con i tovaglioli, con le bottiglie di plastica.

Un'idea di Halloween per confezionare le caramelle in simpatici fantasmini

Ecco come realizzare a zucca di Jac o' lantern con dei tovagliolini di carta.

Zucche fatte con tovaglioli di carta, palloncini, libri, vasetti di vetro, cartoncino, rotoli di carta igienica...

Per festeggiare Halloween i bambini creano una decorazione: la zucca di Halloween di stoffa.

Occorrente:
- una striscia di tessuto non tessuto arancione
- ago e filo arancione
- imbottitura
- cartoncino nero
- tappo di sughero
- nastro da regalo verde
- colla a caldo
- forbici

guardate come realizzarlo nel video.

Video realizzato con Canon Legria HFR16

 

Tutti almeno una volta nella vita ci dobbiamo mascherare da streghe ;-), un costume semplice e divertente, perché bastano un paio di elementi caratterizzanti: un trucco un po' dark e il cappello da strega, per creare una strega brutta e cattiva, bella e maliziosa... insomma, la strega è un costume divertente e versatile.

Il cappello è un elemento chiave, Aylin vi spiega come realizzarne uno. Tra l'altro cambiando il colore del cartoncino, togliendo la falda e arricchendo con un po' di glitter e stelline, il tutorial funziona anche come cappello da fata. Quindi basta del cartoncino, colla, scotch e un po' di fantasia.

Per la strega vi basterà questo bel cappello, un pantacollant nero, una maglia nera e se l'avete una mantella, per diventare la strega perfetta, un costume adatto sia per carnevale che da riciclare ad halloween.

Per la fata, basta scegliere dei colori pastello, la gonna e un po' di tulle e il gioco è fatto

Occorrente:

2 cartoncini neri grandi (il doppio di un A4)
un quadratino di cartoncino colorato (noi abbiamo usato l'arancio)
una striscia di tessuto
forbice
colla
scotch
matita bianca
spago e stuzzicadenti

Su uno dei cartoncini, dal lato lungo, disegnate un rettangolo di ca 5 cm di lato, e poi tracciate un semicerchio per stondare un lato del cartoncino come vedete nel video (potete usare un coperchio di una pentola per tracciare il tondo).

Riempite di colla il rettangolo disegnato, e incollatevi sopra il lato corto rimasto dritto. Aiutatavi con delle mollette e lo scotch per tenerlo fermo e attendete che asciughi.

Avrete così il cono... facciamo la falda.

Tracciate la sagoma della base del cono così ottenuto sull'altro cartoncino nero (nel video trovate un passaggio in più che potete saltare).

A quel punto, con lo stuzzicadenti, lo spago e la matita, potete creare una specie di compasso, per tracciare un secondo cerchio più grande.

Avrete cosi' sue cerchi concentrici. In quello interno disegnate delle alette, ritagliate la falda con le alette, che serviranno per incollare la falda al cappello.

Cospargete le alette di colla, poi infilatevi il cono, infine, utilizzando il bordo del tavolo, riempite di scotch per fermare la falda al cono.

Il cappello è quasi pronto.

Con il cartoncino colorato realizzate una fibbia, fatevi passare il tessuto, et voilà, il cappello è pronto!

Questo è un progetto di riciclo per dare nuova e originale vita alle scatole di cartone di cartoncino di pasta, cereali, biscotti, che possono essere trasformate in borsette.

Perfette per il trick or treat di halloween o da trasformare in confezioni regalo ad esempio per Natale o semplicemente per tenere oggetti in modo ordinato o per giocare a "signore".

Occorrente:

Scatole vuote di pasta, cereali, etc

  • colla
  • carta regalo o carta decorata (anche quella riciclata dai regali ricevuti)
  • nastri/rafia/lana (per realizzare i manici)
  • occhiellatrice (per rendere il tutto piu' definito)
  • forbici
  • nastro adesivo biadesivo

Per realizzare i manici con i fili di lana potete seguire il nostro tutorial "come realizzare i cordoncini con la lana" http://www.youtube.com/watch?v=MRodGvX3cvE

I nostri bambini aspettano la notte di Halloween per poter andare di porta in porta a bussare e chiedere "dolcetto o scherzetto"?
Ebbene, non ci possono andare a mani vuote perché il bottino potrebbe essere difficile da tenere in mano.

I mostri da sempre sono nell'immaginario dei nostri figli, ne hanno paura ma ne vengono attratti allo stesso tempo e allora perchè non usare i mostri per aiutare i bambini a sconfiggere le loro piccole e grandi paure?

Ecco una bellissima idea de l' ATTACCASTORIE, libri in cui i protagonisti sono i bimbi a cui li regaliamo. Si, si proprio loro, i bimbi con nome, cognome e visetto!

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.