La pasta con il sugo al tonno e olive è un piatto che strapiace a grandi e piccini, è un piatto completo, che può essere dato come piatto unico e può essere facimente preparato tutto l'anno coinvolgendo nella preparazione i vostri bimbi, come abbiamo fatto noi.

La preparazione è semplice e potete utilizzare il tonno crudo (soprattutto quando vi rimangono dei pezzi non adatti ad essere cucinati belli integri, tipo bistecchina), o con il tonno sott'olio.

Eccoci al rientro, con le scuole che presto riapriranno e i ritmi da impostare nuovamente. Partiamo con ordine, occupandoci della spesa: quali varietà di frutta e verdura acquistare?

Partiamo con la verdura: fagioli, carote, pomodori ( perfetti per la salsa da conservare per l’inverno), fagiolini, piselli, cetrioli, zucchine, melanzane, lattuga, rucola, sedano e barbabietole.

Anche la frutta offre molte alternative, golose e dolci come piace ai bambini: lamponi, pere, uva, fichi, susine, albicocche e pesche ( le ultime due varietà almeno nella prima quindicina del mese).

È il mese ideale per cimentarsi nella preparazione di marmellate e conserve che torneranno utili nei mesi più freddi. Il caldo se ne sta andando e le giornate che precedono l’inizio della scuola sono perfette per rallentare i ritmi e godere della reciproca compagnia, occupando il tempo in un lavoro rilassante e piacevole. E poi, i bambini saranno orgogliosi di mangiare e offrire composte fatte da loro durante l’inverno!

 

di Cristiana Calilli
www.centopercentomamma.it

 

I fichi sono la mia passione! Potrei mangiarli a colazione, a pranzo e a cena senza mai stancarmi.
Sono ottimi per preparazioni dolci, ma anche in contrasto con sapori decisi sono deliziosi.
Le dieci ricette che preferisco a base di fichi (provare per credere!):

Ricette con le fave

Giugno 08, 2012

Le fave sono dei legumi sono molto utilizzati in alcune cucine regionali e spesso vengono consumati crudi o cotti con la cipolla.

Sono un alimento importante e ricco di proteine e sostanze preziose, tuttavia, se non le avete mai consumate o mai date ai vostri bimbi è bene prima accertarsi che non soffrano di favismo, ovvero di un difetto congenito ereditario per cui la metabolizzazione delle fave comporterebbe una rischiosa emoraggia.

Anche questa volta ho voluto far scoprire ai miei bambini una delle ricette della mia gioventù americana, questa era in assoluto tra le mie preferite: i Rice Krispies Treats, le barrette dolci fatte con i cereali a forma di riso soffiato e  i marsh mallows. Una ricetta facilissima, velocissima, divertente e squisita!

Con le verdure primaverili ci si può sbizzarrire in cucina. I carciofi possono avere molti utilizzi, anche se il loro gusto particolare non sempre è amato dai bambini.

Intanto, qualche trucchetto:

A Pasquetta c'è una tradizione, la grigliata all'aperto, una bella occasione per stare tra amici o in famiglia e godersi le prime tiepide giornate di primavera.
Da noi la grigliata è mista come mista è la nostra famiglia: vegani, vegetariani, onnivori e irriducibili carnivori. Perciò cuciniamo un po' di tutto e ognuno mangia ciò che più gli aggrada. Ecco qualche ricetta per cucinare e condire verdura e frutta alla griglia.

***

Questo secondo vegetariano è davvero squisito, le lenticchie e le noci assicurano l'apporto proteico e la farina integrale è un toccasana per la sua ricchezza in fibre.
Il ripieno rimarrà bello morbido all'interno di una sfoglia croccante e profumata ottenendo dei boccini davvero gustosi!

Questa è una ricetta di cannelloni fatta con una besciamella senza burro e senza latte. E' squisita e a casa nostra è la specialità in assoluto più apprezzata da tutta la famiglia, ogni volta ne faccio una quantità maggiore ma non avanza mai. Per fortuna la besciamella light, oltre a essere una bontà, è anche molto più digeribile di quella classica preparata con burro e latte. I miei bambini si divertono da matti ad arrotolare i cannelloni pregustandoseli e passando alla fine il dito nella terrina del ripieno per leccarsi il rimasuglio di ricotta.

Ecco una ricetta abbastanza veloce per preparare un antipasto sfizioso per il giorno di Pasqua. Io odio stare in cucina quando ho già amici e parenti seduti a tavola e questa ricetta è ideale perché i salatini potete farli anche il giorno prima e poi decorarli all'ultimo con il formaggio e le noci.
Come i biscotti, i salatini possono diventare un bellissimo gioco da fare insieme ai bambini che amano impastare, stendere e soprattutto usare le formine per creare forme personalizzate con stelle e cuori.
Se invece siete di fretta, potete usare la rotella per tagliare la pasta in quadretti e saranno buonissimi lo stesso!
Se non vi piace il formaggio di capra potete utilizzare tomini o qualsiasi altro formaggio spalmabile, anche le noci possono essere sostituite da nocciole o da pezzetti di pera ("al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere!")

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.