Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

Famiglia All'Improvviso: per ridere, commuoversi ed esser felici

 Famiglia all'improvviso – Istruzioni non Incluse è un film bellissimo!

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene in aiuto

Dipendenza da cellulare e ragazzi: la app che ci viene…

La metà dei bambini sotto i 10 anni possiede un cellulare, i ragazzini delle medie sono quasi tutti dotati di cellulare.

Sabato, 24 Aprile 2010 16:08

Pannolini lavabili: Come si scelgono? (con video)

pannolini lavabili pannolini lavabili Amy Sue su Flikr

PANNOLINI LAVABILI: L'EVOLUZIONE DEL CIRIPÀ!

...una volta deciso di passare ai lavabili, pensavamo di dover solo scegliere quale marca usare ma, a differenza degli usa e getta che si somigliano più o meno tutti per forma e modalità d'uso, l'antenato degli odierni pannolini, il famigerato ciripà, si è “riprodotto” e sono nati i moderni e pratici pannolini lavabili!

Siccome ne esistono davvero tanti e tutti diversi, per orientarci meglio possiamo suddividerli in tre gruppi:

1. gli AI2 o tutto in due, sono pannolini composti da due parti, una interna assorbente ed una esterna, a mutandina, impermeabile.

per vedere tutti i modelli clikka qui

 

 

2. Gli AIO, o tutto in uno, che sono pannolini del tutto simili agli usa e getta, tranne per il fatto che si lavano...

per vedere tutti i modelli clikka qui

 

 

3. I POCKET, ovvero dei pannolini a tasca, pratici come i precedenti, ma veloci nell'asciugatura...

per vedere tutti i modelli clikka qui

 

 

 

Ecco un video che illustra tutti i modelli:

dal blog mammacanguro

 

Molti modelli sono disponibili in versione taglia unica, che vestono perfettamente un bimbo di due anni ed una bimba in arrivo.

Analizzate le nostre necessità (praticità d'uso, velocità d'asciugatura e multitaglia) IL POCKET ERA IL NOSTRO PANNOLINO!!!

Al primo acquisto fui tentata di prenderli tutti...mi sembravano bellissimi e avevo voglia di averne uno tra le mani il più in fretta possibile...fortunatamente mi consigliarono di provarne uno per tipo di quelli che m'ispiravano...perchè il rischio era quello di spendere soldi per un pannolino non adatto...e così feci.

Che sorpresa quando arrivò il pacco due giorni dopo!! I pannolini erano morbidissimi e Luca non volle più indossare gli usa e getta...piuttosto stava senza!

All'inizio ero tutta lanciata con spazzoline, sapone, smacchia-insapona-rismacchia-asciuga...insomma pensavo che davvero ci fosse una consistente mole di lavoro aggiunto, ma, col passare del tempo, mi resi conto che bastava mettere i pannolini in lavatrice, senza bisogno di pretrattare nulla!

 

Articolo messo a disposizione di Genitori Channel da una mamma di www.nonsolociripa.it

 

immagine: Amy Sue su Flikr

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.