Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Come effettuare la registrazione sul sito del Miur per l'iscrizione online

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Tutte le informazioni sulle iscrizioni scolastiche online.

Mercoledì, 10 Dicembre 2014 00:00

Il presepe con materiali di riciclo

Presepe di riciclo Presepe di riciclo

Presepe, albero, addobbi: idee per semplici decorazioni green.

 Natale si avvicina e a tutti i genitori viene voglia di cimentarsi in decorazioni fai da te da realizzare con i propri figli.
Cosa si fa solitamente? Si va sul web alla ricerca di spunti, idee e tutorial. 
A prima vista gli addobbi sembrano di facile realizzazione, ma appena si inizia, ecco ci si scontra con la dura realtà: la carenza di manualità.

Non so voi, ma per me non c'è niente di più frustrante che proporre un'idea ai propri figli e poi non riuscire a portarla a termine per la nostra incapacità nel fai da te.
Se poi inizio a leggere tra i materiali: carta pesta, colla vinilica, tempere ecc. mi blocco immediatamente sia per la paura di non essere all'altezza dell'ardua "impresa" sia per la difficoltà di reperire tutto il necessario vivendo in un piccolo paese.

Ecco però un'idea semplice per realizzare un presepe con i rotoli di carta igienica e pochi altri materiali di riciclo.

Il presepe con materiali di riutilizzo

L'anno scorso ho partecipato con la mia famiglia ad un concorso di paese dove si doveva realizzare ed esporre per strada un presepe.
Noi abbiamo deciso di farne uno all'insegna della sostenibilità.

Con i rotoli di cartone della carta igienica, qualche pallina di polistirolo, scampoli di stoffa e fili di lana, abbiamo creato una Natività tutta ecologica.

1 materiale

Per realizzare i personaggi del presepe attaccare con la colla a caldo, da una parte dei rotoli, dei cartoncini un po' spessi (io di solito tengo quelli delle confezioni delle merendine, dei collant e delle camicie) e dall'altra le palline (ho avuto la fortuna di trovarle per caso al mercato, ma si possono ricavare anche accartocciando fogli di giornale o carta stagnola).

4 colla-a-caldo

Intorno alle statuine fissare rudimentalmente con degli spilli i pezzi di stoffa e incollare i fili di lana per fare i capelli.

5 risultato-finale-natività

Per la pecorella aggiungere dei legnetti per fare le zampe e la lana di un vecchio cuscino per il corpo.

6 risultato-finale-pecorell

Poche e semplici mosse a cui, con un po' di attenzione da parte degli adulti, possono contribuire anche i nostri figli.

presepe

 di Silvia Musso
Giornalista, non solo in campo ambientale ma anche sociale, da quando è diventata mamma è sempre più attenta alla sua impronta ecologica e anche a quella di tutta la famiglia.
Alla guida di AICA (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale) ha portato in Italia la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, coordinandone le prime due edizioni.

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole.
Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.