Una nascita con taglio cesareo era tutt'altro che frequente negli anni '70. Matteo, oggi papà, ci racconta la storia della sua nascita in quegli anni, praticamente il giorno del suo compleanno, e ci spiega che cosa ha significato, per lui, la sua modalità di nascita.

***

VI RACCONTO UNA STORIA...UNICA
Il 2 Giugno alle ore 9,00 del mattino nasce, con taglio cesareo, un maschietto.
Il percorso per arrivare a questo punto è stato ricco di esperienze.
Il protagonista della storia viene concepito nel Settembre dell'anno precedente, da una madre ventottenne e un padre trentenne, che per circa tre anni abbondanti hanno cercato di procreare.
Finalmente ce l'hanno fatta.

Per il tema della "buona nascita" vogliamo condividere questa divertente mini-commedia, tratta da "Creazione spontanea: 101 ragioni per non far nascere tuo figlio in ospedale" di Jock Doubleday's*...

Questo diverso punto di vista e prospettiva sul sesso, potrebbe indurci a qualche riflessione anche su come compiamo scelte banali che riguardano il parto.
E per continuare a sorridere, mentre riflettiamo, in fondo trovate le scene di nascita di un famoso film comico inglese.... buona lettura e buona visione!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.