Lunedì, 02 Aprile 2012 06:24

Menu di Pasqua: cannelloni light

Vota questo articolo
(0 Voti)

Questa è una ricetta di cannelloni fatta con una besciamella senza burro e senza latte. E' squisita e a casa nostra è la specialità in assoluto più apprezzata da tutta la famiglia, ogni volta ne faccio una quantità maggiore ma non avanza mai. Per fortuna la besciamella light, oltre a essere una bontà, è anche molto più digeribile di quella classica preparata con burro e latte. I miei bambini si divertono da matti ad arrotolare i cannelloni pregustandoseli e passando alla fine il dito nella terrina del ripieno per leccarsi il rimasuglio di ricotta.

Anche questo piatto, come i salatini che vi abbiamo proposto come antipasto, è un piatto che si può cuocere il giorno prima e poi riscaldare al momento, anzi, direi che riscaldato è ancora più buono perchè ha il tempo di "compattarsi" un po'. Ideale anche per essere portato in giro quando siete invitati e volete portare un vostro contributo al pranzo, con i cannelloni il successo è assicurato (non solo con i vegetariani!)

 

Nella versione vegana potete sostituire la ricotta con tofu al naturale frullato, diventerà una crema della stessa densità della ricotta a cui potete mescolare gli spinaci. Le sfoglie invece le trovate senza uova nei negozi specializzati oppure se avete deciso di dedicare la giornata alla cucina potete impastare 250g farina di grano tenero e pochissima acqua, lasciate riposare 30min in frigo e passate nella macchina per la pasta (vi assicuro che la sfoglia sta insieme lo stesso anche senza uova!), il parmigiano lo potete sostituire con lievito in scaglie o pangrattato.

Ingredienti

  • 250g sfoglie di pasta fresca per lasagne (se acquistate quella secca dovrete bollirla qualche minuto prima di farcirla)
  • 400g ricotta
  • 500g spinaci

 

  • 2 Cucchiai d'olio (Extra-vergine di oliva!)
  • 1L brodo vegetale (basta far bollire in acqua salata delle verdurine tipo carota, cipolla, sedano, patata, o quello che avete di stagione, al limite lo potete fare con i dadi Bio vegetali)
  • 2 Cucchiai di farina

 

  • 100g parmigiano

 

Preparare la besciamella "light"

  • Fate scaldare l'olio in una padella antiaderente
  • Versate la farina e mescolate subito con un cucchiaio di legno
  • Quando la farina e l'olio sono diventati una cremina aggiungete pian piano il brodo vegetale bollente mescolando di continuo. Il brodo deve amalgamarsi gradualmente alla farina senza lasciare grumi, quando vedete che la besciamella comincia a diventare morbida e non "assorbe" più il brodo è pronta!

Preparare i cannelloni

  • Versate uno strato sottile di besciamella in una teglia da forno
  • Cuocete gli spinaci in una pentola con un dito di acqua, poi strizzateli e tagliateli grossolanamente
  • Quando (e solo quando...mi raccomando altrimenti la ricotta si compatta subito e i cannelloni poi non stanno insieme!) gli spinaci si sono raffreddati, unite la ricotta, aggiustate di sale e, se volete aggiungete un po' di parmigliano per renderli più gustosi.
  • Versate un po' del composto su 1/3 di sfoglia, poi arrotolatela su se stessa in modo da formare i cannelloni e adagiateli nella teglia, potete anche formare due strati, l'importante è spalmare la besciamella tra uno strato e l'altro e finire con uno strato un po' più spesso di besciamella spolverato di parmigiano.
  • Infornare 20 minuti a 190° e alla fine gratinare per qualche minuto (se li preparate il giorno prima la gratinatura fatela quando li riscaldate)
Letto 4970 volte

Aggiungi commento


Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.