Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Iscrizioni scuola online: come registrarsi al sito del Miur

Come effettuare la registrazione sul sito del Miur per l'iscrizione online

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Iscrizioni scolastiche online dal 16 gennaio

Tutte le informazioni sulle iscrizioni scolastiche online.

Mercoledì, 16 Marzo 2011 09:40

Il cesareo, un piccolo miracolo

Madri Sane Terra Felice - Bumi Sehat Madri Sane Terra Felice - Bumi Sehat immagine da: madrisane.blogspot.com

Ibu Robin Lim è un'autorità a livello internazionale quando si parla di nascita. E' un'ostetrica di origine statunitense-filippina, che si è distinta per il suo apporto umanitario nei paesi colpiti dallo Tsunami alcuni anni fa, tanto da essere insignita del premio Alexander Lange 2006.
E' una donna di grande dolcezza e saggezza, di lei vi proponiamo una video-intervista inedita nella quale, in modo molto bello e toccante, parla delle mamme che hanno partorito con il cesareo.

 Per sapere chi è Ibu Robin Lim vi suggeriamo di leggere o guardare l'intervista: Conosciamo l'ostetrica Ibu Robin Lim

In tervista sul cesareo:

La video-intervista realizzata da Genitori Channel è curatada Giorgia Cozza, giornalista.

Ibu Ronbin Lim: "Credo profondamente che noi esseri umani siamo in grado di guarire al 100%. Il cesareo non e’ solo un operazione ma e’ anche un piccolo miracolo perche’ comunque dona la vita. E io credo che una madre che attraversa un cesareo sia una mamma molto eroica. Quello a cui deve prestare attenzione è recuperare e non lasciare che vi siano interferenze sulla relazione con il proprio bambino e quindi, ad es, sull’allattamento.

Possiamo accettare che il cesareo sia un fatto molto traumatico, ma la ricetta per guarire dai traumi e’ l’amore. Qualsiasi trauma che una donna ha legato al momento della nascita richiede che tutti coloro che sono intorno a lei, i familiari, i medici, le ostetriche, le infermiere, si prendano cura della donna abbracciandola e restituendole l’integratità del rapporto con suo figlio, ad esempio assicurandosi un buon avvio dell’allattamento.

Per una mamma approcciare la nascita di un figlio e’ un evento molto complesso, che riguarda la relazione con la famiglia, il contesto sociale… contano molte cose. Quello che io credo è che noi non dobbiamo avere un atteggiamento di giudizio rispetto alle scelte che vengono fatte. Dobbiamo sempre dire alla madre: “io so che tu sei un’ottima madre. Io credo in te”.

Video

Aggiungi commento


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.