Il trattamento addominale Maya per l'utero

Ospitiamo la testimonianza di Gloria, counselor e operatrice perinatale, sul trattamento addominale Maya, uno speciale massaggio, unito alla meditazione, che può aiutare in molti disturbi  legati alla sfera intima femminile e spesso associati al ciclo, inclusa l'infertilità. La tecnica aiuta a riportare gli organi interni nella corretta posizione ripristinando quindi il flusso sanguineo, linfatico, nervoso ed energetico.

***
Amor per Sé - Amor per Tutti

Don Elijio Panti, guaritore Maya, riteneva che il centro del Femminile risiedesse nel suo Utero: se questo preziosissimo organo è in disequilibrio, lo è anche la donna... questo concetto risulta familiare ora a moltissime donne.

Questa citazione mi ha fatto sobbalzare perché, in effetti, dal momento in cui, per una grazia immensa, ho ricevuto il Trattamento Addominale Maya la mia vita di Donna ha iniziato a cambiare in modo vertiginoso. Da quel contatto profondo con il mio Utero la mia Vita non è stata più la stessa. Vorrei pertanto raccontarvi la mia esperienza perché sarei felice di condividere il mio cambiamento e di permettere a qualche altra meravigliosa anima di scoprire l’immensa potenzialità che risiede nel centro del nostro preziosissimo bacino.

Durante un viaggio di lavoro in Florida ho conosciuto una doula meravigliosa che si chiama Lisa Kelly, avevamo deciso di fare una serata Tenda Rossa (condivisione tra donne ndr), anche perché il suo centro si chiama proprio così, con le doule della zona. Ma visto che abbiamo legato subito abbiamo deciso di scambiarci trattamenti e coccole per conoscerci meglio e aiutarci nei nostri rispettivi passaggi di vita (visto che ormai è da un po’ che ogni giorno sembra un passaggio epocale...).

Lisa Kelly mi propone di farmi provare il Trattamento Addominale Maya, creato dalla Dr.ssa Arvigo, di cui lei è operatrice. Ignara completamente, ma golosa di novità, accetto immediatamente. Mi da un foglio da compilare, in cui mi venivano richiesti dettagli piuttosto specifici sul mio ciclo mestruale e altri sintomi... Alla lettura delle mie risposte mi guarda e dice: ‘Hai preso botte sul coccige, da bambina?’... beh ne avrò prese un centinaio, visto che ero un maschiaccio sempre sugli alberi... ‘beh questo può essere il motivo per cui fatichi a rimanere incinta. Probabilmente il tuo utero non è nella posizione ottimale...’ Wow, 36 anni, visite mediche, due gravidanze interrotte inaspettatamente a distanza di molti anni... e nessuno mi aveva mai chiesto dov’era il mio utero... Ero in shock, ma al contempo felice di aver scoperto qualcosa di nuovo.

Mi fa accomodare sul lettino, mi posiziona un cuscino sotto le ginocchia, mi applica due pietre calde, una sullo stomaco e l’altra vicino all’osso pubico, con olio di colza e incenso... ero già in Paradiso.

Poi toglie le pietre e mi massaggia, con attenzione esegue movimenti su tutto l’addome, movimenti profondi, penetranti, come se stesse riaccendendo qualcosa che era spento da tempo, molto tempo... Poi mi fa girare e mi tratta la zona del coccige.

Mi lascia a riposare con una meditazione guidata molto particolare, sul Femminile e i suoi poteri...

Mi rialzo e mi sento come se per la prima volta qualcuno avesse amato la mia pancia. Mi ero di nuovo innamorata della mia pancia, luogo in cui tutto ha inizio e fine, luogo delle emozioni, luogo di pace o tormento...

Dovevo ora parlarne con tutte le donne, era chiaro il mio nuovo compito, le donne devono sapere!

I sintomi che questo trattamento può alleviare

  • Cicli dolorosi o irregolari;
  • Cicli viscidi, scuri o granulosi all’inizio e alla fine del ciclo;
  • Perdite strane durante il ciclo;
  • Assenza di mestruazioni;
  • Mal di testa e senso di eccessiva stanchezza durante il ciclo;
  • Vene Varicose;
  • Gambe stanche o addormentate;
  • Dolore nella parte bassa della schiena;
  • Infertilità;
  • Endometriosi;
  • Dolore durante il rapporto sessuale;
  • Aderenze Uterine/Pelviche;
  • Vaginiti;
  • Gravidanze e parti difficoltosi;
  • Problemi digestivi;
  • Fiato corto sotto sforzo;

e moltissimi altri ancora.....

 

Un seminario sul massaggio addominale Maya

Tornata in Italia ho contattato due operatrici di Trattamento Addominale Maya, una delle quali fa parte di Doula UK, ho chiesto loro di venire e di creare un magnifico seminario per le Donne Italiane, perché tutte potessero sperimentare questa meraviglia e ricominciare ad amare la loro pancia, il loro utero, la loro vita... Ed ecco qui il nostro evento: 
4 giorni residenziali per imparare a trattare l’Addome e a riprendere contatto con Sé stessi...

dall'1 al 4 luglio in provincia di Bergamo

Programma

  • Cos'è la Tecnica Arvigo di Terapia Addominale Maya (ATMAT)
  • Come e perché trattare il tuo addome e quando non farlo
  • Riconoscere i segni, i sintomi e le cause del malposizionamento dell'utero e degli organi congestionati
  • Conoscenza di base sull'anatomia e la fisiologia addominale
  • Comprendere come le emozioni e il livello di energia possano influire sulla tua salute
  • Imparere differenti metodi per alimentare e mantenere il tuo benessere
  • Esperienza di trattamento addominale Maya

 

con amore
Gloria Gagliardo de Gast

www.counselingprimale.com

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

  • Cerco un bimbo: cosa c'è da sapere sulla fertilità Cerco un bimbo: cosa c'è da sapere sulla fertilità

    Cerchi un figlio già da qualche tempo?

  • Le coppie omosessuali dovrebbero o no poter avere figli? Le coppie omosessuali dovrebbero o no poter avere figli?

    La questione dei figli di coppie omosessuali in questo periodo è spesso nelle cronache... un amico mi ha segnalato un articolo di una giornalista cattolica che spiega ai suoi figli perché lei non condivide l'idea delle adozioni da parte di coppie omosessuali (ora legalizzate anche in Francia) 

    ....mah... beato chi ha tante certezze...

  • 4 figli da fecondazione assistita e 1 naturale - Federica L. Bovolenta 4 figli da fecondazione assistita e 1 naturale - Federica L. Bovolenta

    Federica Lisi Bovolenta è una ex pallavolista di serie A e moglie di Vigor Bovolenta, pluricampione di pallavolo che è venuto a mancare 1 anno fa, durante una partita di campionato.
    I due hanno 5 figli. I primi 4 sono concepiti con fecondazione assistita, Andrea, l'ultimo, è il dono inatteso che Federica scopre di avere in grembo 15 giorni dopo la morte di Vigor...

    Federica, ci racconta i concepimenti dei suoi figli, le difficoltà che una coppia incontra, il suo modo di affrontarle...

  • Lettera a mia figlia adottiva Lettera a mia figlia adottiva

    Oggi pubblichiamo la lettera di una mamma adottiva a sua figlia, una bambina adottata 5 anni prima, in India, dopo un lungo percorso di adozione, R. la bimba adottiva, al momento dell'adozione aveva già 5 anni, in questa lettera, di qualche anno fa, lei ne ha 10.
    La famiglia adottiva aveva già una figlia biologica di qualche anno più grande.
    Questo percorso di adozione è molto duro, Merche, la mamma, una donna straordinaria che conosco, piena di risorse intellettuali, culturali, aperta al mondo, agli altri, generosa e positiva, ci fa il dono di raccontare la sua difficilissima maternità con questa nuova figlia adottiva già grande. Lo fa perché desidera togliere un velo e mettere a disposizione di altri genitori adottivi o nel percorso di adozione, la sua esperienza, raccontando che spesso la fiaba a lieto fine dell'adozione non c'è...

  • Elaborare il lutto dell'infertilità Elaborare il lutto dell'infertilità

    Pubblichiamo una interessante riflessione di una madre che ha affrontato il tema dell'infertilità che l'ha portata ad una difficile esperienza di adozione.

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.