Come si prendono i pidocchi? saltano di testa in testa? sopravvivono sott'acqua? sfatiamo tutte le cose non vere dei pidocchi.

Al 3° avviso della scuola che avvertiva la scoperta di qualche caso di pediculosi all'asilo, mia figlia si grattava la testa...e noi pure!
Erano settimane che le controllavo i capelli ma non mi sono accorta di nulla, forse perchè le uova me le aspettavo più grandi e più vicine al cuio capelluto. Quando ho visto che si grattava ho pensato che le fosse andata un po' di sabbia e le ho fatto fare un bel bagno poi, con i capelli bagnati e passando un pettine ho beccato un pidocchio.
Ma anche lì a dire la verità non ero poi così sicura si trattasse di un pidocchio, poichè me li ricordavo più grandi anche questi. Diciamo che se trovi un insetto nei capelli di tua figlia non è che ci possano essere grandi dubbi ma io ho nutrito la speranza fino all'ultimo.

Come abbiamo già detto nell'articolo: Tutte le domande sui pidocchi , non è la carenza di igiene, quanto piuttosto al contrario, il ricorso sempre più massiccio a prodotti chimici detersivi, a cibi impoveriti e ad una vita poco legata ai ritmi della natura che, indebolendo le difese rende i bambini vulnerabili alle infestazioni da pidocchi, che negli ultimi anni sembrano essere più frequenti.

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.