Come si prendono i pidocchi? saltano di testa in testa? sopravvivono sott'acqua? sfatiamo tutte le cose non vere dei pidocchi.

Ciclo di vita del pidocchio e indicazione sui trattamenti.

No, non vogliamo allarmarvi. Ma l'eventualità di essere "morsi" da una zecca esiste, soprattutto in questa stagione e se fate scampagnate, gite, o se i bambini giocano in sentieri o prati.

Parliamo ancora una volta degli odiosi e poco attraenti pidocchi, questa volta con delle novità assolute frutto di ricerche molto approfondite e oltre confine. E parliamo di rimedi "inconsueti" come la tinta per capelli, la piastra per lisciare i capelli, il casco per la piega e altro.

Cominciamo con il ribadire le basi: le infestazioni di pidocchi non sono legate alla scarsa igiene, tutt'altro, sembra che negli ultimi anni i pidocchi siano più comuni e più duri a morire, forse proprio a causa dei sistemi immunitari dei bambini più indeboliti da una vita più sedentaria, più farcita di prodotti chimici di igiene, etc.

In questo articolo: cos'è, i rimedi farmacologici, i rimedi della nonna, i rimedi omeopatici, la nostra esperienza.

Al 3° avviso della scuola che avvertiva la scoperta di qualche caso di pediculosi all'asilo, mia figlia si grattava la testa...e noi pure!
Erano settimane che le controllavo i capelli ma non mi sono accorta di nulla, forse perchè le uova me le aspettavo più grandi e più vicine al cuio capelluto. Quando ho visto che si grattava ho pensato che le fosse andata un po' di sabbia e le ho fatto fare un bel bagno poi, con i capelli bagnati e passando un pettine ho beccato un pidocchio.
Ma anche lì a dire la verità non ero poi così sicura si trattasse di un pidocchio, poichè me li ricordavo più grandi anche questi. Diciamo che se trovi un insetto nei capelli di tua figlia non è che ci possano essere grandi dubbi ma io ho nutrito la speranza fino all'ultimo.

La nostra amica Ludmilla Wolf, studiosa e appassionata di kinesiologia, ci racconta come funziona questa disciplina e come può essere utile per individuare fastidi e patologie in bambini molto piccoli, ad esempio gli ossiuri o delle intolleranze, prima che i sintomi esplodano. Poi un appuntamento su Milano per chi volesse approfondire il tema.

Come abbiamo già detto nell'articolo: Tutte le domande sui pidocchi , non è la carenza di igiene, quanto piuttosto al contrario, il ricorso sempre più massiccio a prodotti chimici detersivi, a cibi impoveriti e ad una vita poco legata ai ritmi della natura che, indebolendo le difese rende i bambini vulnerabili alle infestazioni da pidocchi, che negli ultimi anni sembrano essere più frequenti.

I parassiti intestinali come ossiuri, tricocefali, ascardidi, spesso sono gli ospiti indesiderati dell’intestino dei bambini anche quelli più piccoli. Ecco alcune informazioni su come si prendono, come curarli e prevenirli con rimedi omeopatici e naturali, trovate per voi.

Cause infestazioni

Le infestazioni da parassiti intestinali sono da attribuire diversi fattori dal consumo di carne mal cotta, alla verdura non lavata accuratamente, dalla presenza di animali domestici non sempre sverminati. In genere nel nostro organismo entrano le uova, o direttamente, dopo essersi insediate sotto le unghie, e poi, ad es., portando le dita alla bocca o al naso, o attraverso il consumo di carne (specie rossa), pesce, latticini (specie di mucca).

Ossiuri e parassiti (vermi intestinali) meno noti possono essere i responsabili di notti insonni e trascorsei con grandi mal di pancia, in particolare dei bambini.

Pubblichiamo l'esperienza di una famiglia che ci tiene a divulgare quanto accaduto a loro, perché non sempre i medici sanno individuare questa come causa di malessere e possono arrivare a sottovalutare i mal di pancia dei bambini. 

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.